Juve-Thiago Motta, tutto posticipato: cosa sta succedendo

Arrivano novità importanti sull’arrivo alla Continassa del nuovo mister bianconero. Per l’annuncio di Thiago Motta ci sarà ancora da attendere

A seguito del caos post-esonero, la dirigenza bianconera e Massimiliano Allegri hanno chiuso in maniera pacifica i loro rapporti. Alla fine la società e il tecnico livornese hanno trovato un accordo per una rescissione consensuale del contratto, dunque nessun ricorso da parte dell’ex allenatore. il football director Giuntoli e il suo staff potranno dunque guardare con serenità al calciomercato, in attesa di annunciare il sostituto in panchina di Allegri.

Come già noto da diverse settimane, sarà Thiago Motta a prendere in mano le redini della Vecchia Signora. Il tecnico italo-brasiliano  reduce dall’impresa con il Bologna, è stato ritenuto dalla società il profilo più idoneo per tornare a lottare verso la conquista del tricolore e ben figurare anche in campo internazionale. Per l’annuncio ufficiale dell’ex Bologna in panchina, i tifosi bianconeri dovranno avere però ancora un po’ di pazienza.

Juve, dichiarazioni di Accomando: posticipato l’arrivo di Thiago Motta

Dopo l’exploit sulla panchina del Bologna, con tanto di qualificazione in Champions League, l’ex tecnico dello Spezia ha bisogno di staccare la spina e ricaricare le pile per la nuova esperienza in bianconero. Nonostante le vacanze, Thiago Motta resta in contatto quotidiano con Cristiano Giuntoli per programmare gli impegni estivi e le mosse da effettuare nel mercato. Come già accennato per la firma c’è però ancora da attendere qualche giorno.

Juventus, slitta di qualche giorno l'arrivo di Thiago Motta
Juventus, slitta di qualche giorno l’arrivo di Thiago Motta, (Lapresse), spazioj.it

Stando alle dichiarazioni del noto giornalista Orazio Accomando, le motivazioni dello slittamento della firma sono da ricollegare a questioni burocratiche. La notizia arriva attraverso un tweet sul profilo personale di X, nel quale il giornalista scrive: “La firma e l’annuncio di Thiago Motta slitteranno di qualche giorno per ragioni prettamente burocratiche. Slitta tutto all’inizio della prossima settimana, ma nessun allarme”. I sostenitori juventini possono dunque tirare un sospiro di sollievo, la firma arriverà anche se dopo il previsto.

Thiago Motta si legherà al club piemontese fino a Giugno 2027, con opzione di rinnovo. Durante il triennio a Torino percepirà un ingaggio di 5 milioni di euro tra parte fissa e bonus, cifra nettamente inferiore rispetto ai 9 milioni percepiti da Allegri. Nel frattempo il tecnico classe 82 si gode la vacanza in Portogallo, la tifoseria spera che il nuovo allenatore possa trasmettere il suo calcio propositivo anche ai propri beniamini.

Impostazioni privacy