Verso Juve-Monza, cambia tutto per Di Gregorio: Palladino ci ripensa

Juve-Monza sarà l’ultima partita di campionato, ma anche quella di Di Gregorio al Monza. Il tecnico ci ripensa all’ultimo. Gli aggiornamenti. 

Domani, sabato 25 maggio, la Juventus scenderà in campo per l’ultima partita. All’Allianz Stadium i bianconeri, alle 18, ospiteranno il Monza.

Sarà una bell’accoglienza quella dei tifosi per la propria squadra che, per la quindicesima volta, è riuscita a conquistare la Coppa Italia. Il trofeo verrà anche sfoggiato dalla squadra al termine della partita.

In vista della partita di domani, nella lista dei convocati del Monza compare un nome inaspettato, quello di Michele Di Gregorio, portiere titolare del Monza, oggi premiato come “Best Goalkeeper” dalla Lega Serie A.

Contrariamente da quanto immaginato nelle ore precedenti, complici anche le voci di mercato che lo hanno accostato proprio alla Juve, Palladino ha convocato Di Gregorio per la partita di domani.

È ancora da stabilire la sua titolarità tra i pali, poiché Palladino potrebbe dar spazio ad Alessandro Sorrentino.

Juventus: i convocati contro il Monza

A rifinitura conclusa, Montero stabilisce chi saranno i convocati per l’ultima in casa contro il Monza. Stasera, cena al JHotel.

Juve: Rabiot assente contro il Monza
Rabiot salta Juvents-Monza (La Presse) – spazioj.it

È ufficiale: Montero dovrà rinunciare ad Adrien Rabiot che, contro il Bologna, ha accusato un affaticamento muscolare alla coscia destra. Quella contro i rossoblù è stata difatti l’ultima partita stagionale per il francese. La lista degli altri convocati verrà rilasciata dall’allenatore direttamente nella giornata di domani.

Previsti a fine partita il giro in campo con la Coppa Italia e i saluti di Alex Sandro che, dopo nove anni, saluterà la Juventus.

Impostazioni privacy