Esonero Allegri, arriva la risposta di Adani: la foto fa il giro del web

La notizia tanto attesa è arrivata: la Juventus ha deciso di esonerare Massimiliano Allegri, con Adani che ha subito commentato l’accaduto.

Massimiliano Allegri non è più l’allenatore della Juventus. Dopo le vicende andate in scena al termine della finale di Coppa Italia la società bianconera ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico livornese. Come sottolineato nel comunicato la causa dell’esonero è dovuta a “comportamenti tenuti durante e dopo la finale di Coppa Italia che la società ha ritenuto non compatibili con i valori della Juventus e con il comportamento che deve tenere chi la rappresenta“. Nonostante il chiarimento delle scorse ore, lo scontro con Guido Vaciago ha rappresentato una macchia troppo evidente per passarci sopra. Già dalle scorse ore il finale della vicenda sembrava essere chiarissimo, con il rapporto tra il tecnico e la società ai minimi storici.

Per le ultime due gare la società ha deciso di affidare la panchina della prima squadra all’allenatore dell’Under 19 Paolo Montero, che già da domani dirigerà il suo primo allenamento. Il suo annuncio dovrebbe arrivare domani, per permettergli così di scontare la squalifica nella partita della sua Primavera contro il Frosinone. Si chiude così un triennio fatto di alti e bassi, chiuso dal trionfo in Coppa Italia e da una sfuriata che difficilmente si sarebbe potuta immaginare. Intanto, come riportato da Fabrizio Romano, la dirigenza continua a lavorare per portare a Torino il tecnico del Bologna Thiago Motta, scelto da mesi come successore di Allegri e al quale è già stata mandata la proposta formale. Dopo l’esonero, Lele Adani non ha perso tempo e ha subito commentato la vicenda.

Esonero Allegri, il commento di Lele Adani sui social

L’ex calciatore ed attuale opinionista di Rai Sport Lele Adani ha voluto fin da subito commentare l’esonero di Allegri. Noto per le sue idee completamente opposte a quelle del tecnico, Adani non ha mai perso occasione per criticare il modo di lavorare del tecnico, sottolineando il modo di giocare poco coraggioso della sua squadra e uno scarso livello comunicativo. Attraverso una foto su Instagram, Adani ha mostrato un disegno con una scritta a lui molto cara: quel “padre tempo” che sembra essere diventato il suo marchio di fabbrica, con cui sottolinea come alla fine il tempo porta sempre a galla la verità.

Adani stuzzica Allegri
Esonero Allegri, la storia di Adani – SpazioJ

Dopo il litigio andato in scena a SkySport nel 2019 che ha visto protagonista l’ex calciatore dell’Inter e l’ormai ex allenatore della Juventus, Adani non ha più smesso di rimarcare i suoi pensieri sulla proposta di gioco portata avanti da Allegri, facendola diventare una guerra personale. Un addio che per l’opinionista rappresenta una vera e propria liberazione.

Impostazioni privacy