Calciomercato Juve, due addii per Calafiori: la notizia

La Juventus lavora sul mercato con l’obiettivo di portare Calafiori in bianconero e per questo motivo dovrà dire addio a due nomi. Di seguito riportati

La Juventus è ufficialmente in Champions League. Una buona notizia per la squadra, ma anche per la dirigenza in ottica mercato.

Infatti, l’obiettivo primario della Vecchia Signora è quello di migliorare e rendere ancora più competitiva la squadra per ritornare a vincere. Prima su tutti vuole lavorare sulla difesa.

Mercato Juve, i due nomi per arrivare a Calafiori

Non è un segreto che, nella lista di Giuntoli, il primo nome per il mercato in entrata della Juventus sia quello di Riccardo Calafiori, difensore del Bologna. Per poter arrivare a lui, i bianconeri devono però poter far cassa e per questo motivo Tuttosport ha riportato i due nomi che potrebbero lasciare la Juventus per far spazio al giovane talento del Bologna.

I due nomi per fare spazio a Calafiori
Nella foto è presente il difensore del Bologna Riccardo Calafiori (LaPresse)- spazioj.it

C’è la necessita di allargare il numero dei titolari e per questo si sconsiglia di vendere i prezzi pregiati dalla rosa, al momento, però, l’unica ipotesi concreta potrebbe essere solo la cessione di Bremer.

Per quanto riguarda, invece, le altre uscite necessarie per incassare riguardano i giocatori che attualmente sono in prestito come Matias Soulé e Dean Huijsen che sono seguiti soprattutto da Crystal Palace e Newcastle l’attaccante, mentre per il difensore da Dortmund, Lipsia e anche Newcastle. Se il secondo giocatore potrebbe portare in cassa trenta milioni, il primo anche di più.

Il Bologna per Calafiori chiede venticinque milioni. Il giovane difensore era un talento tra i più promettenti del settore giovanile della Roma che è stato ceduto nel 2022 al Basilea per fare cassa.

Impostazioni privacy