Esonero Allegri, Juventus spiazzata: arriva l’annuncio

Arriva l’annuncio che spiazza tutto l’ambiente della Juventus e riguarda il possibile esonero di Allegri: novità sul fronte allenatore 

La Juventus resta spiazzata dopo l’annuncio su Thiago Motta, possibile sostituto in caso di esonero di Allegri. I bianconeri, nella giornata di ieri, hanno ottenuto la qualificazione matematica alla prossima Champions League ma senza convincere attraverso i risultati dell’ultimo mese. Cinque pareggi nelle ultime cinque gare disputate che hanno portato anche a condividere il terzo posto insieme al Bologna. L’obiettivo è stato raggiunto ma bisogna capire come muoversi per migliorare l’organico in vista della stagione 2024/2025.

Si parla dell’esonero di Allegri che, nonostante tutto, si giocherà la finale di Coppa Italia mercoledì contro l’Atalanta. Un trofeo che potrebbe ridare un po’ di serenità all’ambiente bianconero che nelle ultime ore è stato spiazzato da un annuncio particolare che riguarda il prossimo allenatore. Ci sono delle novità che riguardano Thiago Motta, reduce dalla qualificazione matematica in Champions con il suo Bologna. A parlarne è l’amministratore delegato del Bologna.

Esonero Allegri, l’annuncio sul possibile futuro di Thiago Motta

L’amministratore delegato del Bologna, Claudio Fenucci, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la qualificazione matematica alla prossima edizione della Champions League. Un traguardo che mancava da sessanta anni che è stato raggiunto grazie soprattutto al tecnico Thiago Motta, obiettivo della Juve per la prossima stagione in caso di esonero di Allegri. Proprio sul futuro dell’ex centrocampista ha voluto parlare l’ad dei rossoblù. Ecco le sue parole:

“Quale sarà il futuro di Thiago Motta? Cosa fa Thiago lo sa lui, lo sapremo fra un po’ tutti quanti. Ci parleremo nei prossimi giorni, lui sa che noi vorremmo proseguire con lui per quello che ha dato alla squadra non solo dal punto di vista del gioco. Per noi sarebbe bellissimo proseguire insieme, ora bisogna parlarne con lui, quando avremo qualche novità la comunicheremo”.

Le parole dell'amministratore delegato del Bologna Fenucci
Fenucci parla del futuro di Thiago Motta (LaPresse) SpazioJ

Fenucci dichiara che le intenzioni del Bologna sarebbero quelle di continuare con Thiago Motta ma la decisone la prenderà lui stesso e se ne parlerà nei prossimi giorni. In seguito risponde anche alla domanda sul perché fu scelto l’italo-brasiliano per la panchina felsinea:

Thiago rappresentava il nuovo, un modello di calcio e una cultura calcistica diversa. Lui nei grandi club in cui ha giocato ha potuto assimilare grandi concetti in merito alla gestione del gruppo che ha potuto portare nelle sue squadre”.

Fenucci, infine, aggiunge che la preparazione del Bologna per la prossima stagione dipenderà molto dalla decisione dell’allenatore e dalla permanenza di molti giocatori.

Impostazioni privacy