Juventus, scelto il piano B senza Di Gregorio: e Lotito gongola

La Juventus sul mercato per un portiere: il futuro incerto di Di Gregorio fa virare i bianconeri su un’altra soluzione. Dove? In casa Lazio.

La Juventus mira a rafforzare la propria rosa in vista della prossima stagione, e per farlo bisogna investire sul mercato lavorando per dare vigore a tutti i reparti della squadra bianconera. Gli obiettivi stagionali sembrano essere quasi raggiunti, anzi, l’obiettivo stagionale, ossia la qualificazione alla prossima Champions League che al momento dista appena 3 punti.

Infine, la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta che qualora riuscisse a finire nelle tasche bianconere, rappresenterebbe la rivalsa per una stagione che è stata al di sotto delle aspettative.

Ma i tifosi della Vecchia Signora non si accontentano. Il prossimo anno sarà richiesto di più, e così il lavoro di Giuntoli e del suo staff sarà quello di mettere a segno colpi importanti nel mercato estivo al fine di garantire alla Juventus una rosa più solida e competitiva.

Si parte dai pali, dove bisogna fare i conti con i contratti in scadenza di Szczesny e di Perin, entrambi in scadenza a giugno 2025.

Calciomercato Juve, bianconeri su Provedel qualora non arrivasse Di Gregorio

I contratti di Szczesny e Perin sono in scadenza nel 2025 e la politica della Juventus sarà quella di dare un’attenzione particolare alla sostenibilità economica, riducendo il monte ingaggi dei giocatori. Il portiere polacco rimarrà per un altro anno, come da accordo, oppure andrà via?

La Juventus inizia a guardarsi attorno. La prima idea era il portiere del Monza Di Gregorio, ma le ultime voci di mercato provenienti dalla capitale rivelano un possibile interesse della Vecchia Signora nei confronti del portiere della Lazio, Provedel. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, infatti, la Juventus potrebbe valutare Ivan Provedel qualora non arrivasse Di Gregorio.

calciomercato juve
Calciomercato Juve, bianconeri su Provedel come piano B (LaPresse – spazioJ.it)

Tutto dipenderà dalla Lazio, in quanto i biancocelesti si sono affidati nell’ultimo mese e mezzo a Mandas, proprio a causa dell’infortunio di Provedel. Il portiere greco non ha deluso, anzi, ha realizzato 4 clean sheet in 8 partite in Serie A. Provedel ha un contratto con la Lazio fino al 2027, ma il Manchester United lo segue da tempo e la Lazio ne potrebbe approfittare per fare cassa.

Il club di Lotito infatti ha acquistato il portiere per 2 milioni dallo Spezia e potrebbe rivenderlo addirittura a circa 20/30 milioni, qualora arrivasse un’offerta congrua.

Così la Lazio dovrà scegliere se tenersi stretto Provedel e “sacrificare” Mandas, che piace non a caso al Monza, oppure se puntare sul greco e fare cassa. Questo potenziale affare potrebbe interessare al patron biancoceleste, Claudio Lotito, che intravede la possibilità di un notevole guadagno. La Juventus continua a monitorare la situazione, in attesa di ulteriori sviluppi.

Impostazioni privacy