Futuro Allegri, le ultime: la scelta su Thiago Motta

Notizia dell’ultima ora sul futuro di Massimiliano Allegri che sembra essere lontano da Torino, nel mentre Thiago Motta è il preferito

La questione allenatore per la Juventus, con l’avvicinamento alla conclusione del campionato, si fa sempre più interessante. La panchina bianconera è sempre più calda, ma rischia di bruciare troppo per Massimiliano Allegri non certo di restare ancora a lungo. La Juventus è sempre più intenzionata a separarsi questa estate da Massimiliano Allegri pur di non proseguire insieme un ulteriore anno, anche se ciò ha scosso lamentele nel mondo bianconero.

Seppur ad inizio anno si pensava ad una Juventus come possibile candidata allo Scudetto, il tifo bianconero sembra esser diviso in due parti: la curva sud si è schierata a sostegno del tecnico bianconero, mentre l’altra parte dei tifosi preferirebbe respirare una nuova aria. La società avrebbe preso la sua decisione al riguardo.

Allenatore Juve, le ultime novità

L’esperto di mercato Gianluca Di Marzio ha fornito a Sky Sport le ultime novità relative al futuro allenatore della Juventus. Secondo il giornalista, il prescelto per la panchina bianconera da part della società sarebbe Thiago Motta. Allegri, quindi, non dovrebbe restare alla Juventus nella prossima stagione, sarà solo da valutare il discorso economico relativo all’ultimo anno del suo contratto (in scadenza nel 205).

Thiago Motta-Juve, le ultime
Le novità su Thiago Motta- LAPRESSE- spazioj.it

Di Marzio ha svelato poi un segno inequivocabile di questa scelta: “La società sta programmando il futuro senza di lui, anche su alcuni acquisti come Calafiori”. A detta del giornalista, quindi, anche Allegri sarebbe consapevole che queste saranno le sue ultime partite sulla panchina della Juve. Al momento, però, non sarebbero state individuate alternative rispetto all’allenatore italo-brasiliano: “Dipende tutto da Thiago Motta? Non credo che la Juventus stia valutando alternative“. Pertanto, sembra tutto appeso alla scelta del tecnico ex Spezia e un suo eventuale cambio di idea stravolgerebbe anche tutti i programmi bianconeri.

La dirigenza bianconera spinge sempre di più per l’attuale tecnico del Bologna, che sta trascinando il proprio club verso una storica qualificazione in Champions League. Inoltre, sempre secondo quanto riferito da Gianluca di Marzio, la Juventus non sta valutando altre alternative a Massimiliano Allegri se non il tecnico italo-brasiliano. Non ci resta che attendere la fine della stagione per scoprire la decisione finale che prenderà la Juventus sul tecnico con cui ripartire il prossimo anno, per tornare a lottare per lo Scudetto e magari togliersi qualche soddisfazione in Champions League.

Impostazioni privacy