Attenzione Juve, una big italiana fa sul serio per Chiesa: i dettagli

A poche settimane da un calciomercato che potrebbe rivoluzionare la Juventus, ecco che si accendono anche le prime sirene. Federico Chiesa sarebbe finito nel mirino di una big italiana, la situazione.

La Juventus dovrà ritrovare una stagione da grande protagonista il prossimo anno. La lotta al vertice durata quasi tutto l’inverno ha testimoniato come da una parte il tasso tecnico sia ancora da migliorare e dall’altra come con la giusta mentalità tutto sia possibile.

Un crollo tecnico ed emotivo quello della Vecchia Signora, costato per tutti l’addio ai sogni di gloria chiamati ‘Scudetto’. Ora la squadra di Massimiliano Allegri dovrà concludere la stagione nel migliore dei modi, con l’obiettivo Coppa Italia sempre più nitido all’orizzonte.

Mancano sempre meno settimane all’inizio del calciomercato, una sessione estiva che potrebbe essere davvero rivoluzionaria per i bianconeri, non solo in entrata ma anche in uscita.

Federico Chiesa è nel mirino della Roma

Come riportato dall’edizione odierna di TuttoSport, i giallorossi starebbero pensando a Federico Chiesa per il loro futuro. L’esterno offensivo italiano ha conosciuto De Rossi in nazionale e il feeling fra i due sembra essere dei migliori.

E se per la Roma strappare Chiesa alla concorrenza sarebbe un colpo da 90, i bianconeri hanno già in mente una contromossa. Questa rivoluzione potrebbe portare il nome di Albert Gudmundsson, attaccante genoano valutato circa 35 milioni di euro. 

Chiesa-Roma, Juve su Gudmundsson
LA Juve pensa a Albert Gudmendsson, il Genoa lo valuta 35 milioni. (LAPRESSE) spazioj.it

Il suo arrivo insieme a quello di Koopmeiners potrebbero alzare il tasso tecnico bianconero sia del centrocampo che dell’attacco e rilanciando inevitabilmente i bianconeri fra i favoriti nella prossima stagione.

Una Vecchia Signora che tornerà a danzare anche sui brillanti palcoscenici della Champions League dove ha saputo regalare, nei suoi anni migliori, prestazioni da 10 e lode. L’unico nodo da sciogliere dalle parti della Torino bianconera è quello dell’allenatore. Massimiliano Allegri – con un solo anno di contratto – potrebbe quindi lasciar posto ad una nuova figura.

Il nome più in voga nelle ultime settimane rimane sempre quello di Thiago Motta, protagonista di una stagione surreale e che potrebbe voler dire Champions League per il suo Bologna. La dinamicità, concretezza e fruibilità di gioco sono solo tre delle caratteristiche migliori o ancora dell’impronta data dal tecnico ai suoi giocatori.

Il tanto lavoro e la sua mano sulla squadra potrebbero funzionare anche su questa Juve secondo Cristiano Giuntoli, pronto a ad avviare i contatti prima del termine della stagione.

Intanto se Chiesa potrebbe essere attirato dal progetto di questa nuova Roma ‘DeRossiana’, la dirigenza bianconera è pronta ad ascoltare tutte le offerte da parte dei club interessati.

Impostazioni privacy