Periodo no Soulé, interviene Di Francesco: l’ha detto in conferenza

Matias Soulé, in prestito dalla Juventus al Frosinone, sta attraversando un momento di down. Parla l’allenatore Di Francesco

Dieci reti segnate e due assist. Sono questi i numeri di Matias Soulé al Frosinone in questa stagione, dopo 29 gare disputate in Serie A in gialloblù. L’attaccante argentino classe 2003 è uno dei talenti più promettenti del vivaio bianconero, ceduto in prestito al Frosinone nell’agosto del 2023.

All’inizio sembrava aver trovato terreno fertile sul quale crescere, a Frosinone, in una realtà più piccola e con meno pressioni rispetto alla Juventus. Anche per questo motivo, e per poter rendere al meglio, Soulé è stato ceduto in prestito al Frosinone questa estate, e sembrava essersi ambientato in modo ottimale, viste le ottime prestazioni con la maglia gialloblù. Adesso però Soulé non segna da 8 gare, e l’entusiasmo sviluppatosi attorno al giocatore sembra essersi spento. A proposito del suo momento ‘no’ ha parlato, in conferenza stampa, il tecnico Eusebio Di Francesco.

Di Francesco difende Soulé: “Può determinare le gare da un momento all’altro”

Il tecnico del Frosinone Eusebio Di Francesco ha parlato di Matias Soulé e del momento non molto felice che il giocatore sta attraversando.

In conferenza stampa, Di Francesco ha così difeso il talento argentino: “Non ho mai visto nessun giocatore fare 38 partite a livello assoluto, quindi questo up and down è normale. Soulé può determinare le gare da un momento all’altro, alza sempre l’attenzione nelle difese avversarie. Al di là dei gol gli è mancato poter determinare con una giocata. Il gol però a noi serve, le sue reti ci servono mantenendo però questa solidità difensiva che stiamo avendo attualmente”.

di Francesco dichiarazioni
Di Francesco difende Soulé: le sue parole in conferenza stampa sul momento ‘no’ dell’argentino (LaPresse – spazioJ.it)

Di Francesco, dunque, difende il talento bianconero, che potrà e dovrà essere utile alla causa, con un Frosinone che si accinge a dare il tutto per tutto per la salvezza.

Impostazioni privacy