Juve, bordata a sorpresa: il paragone con Napoli e Milan

Di seguito sono riportate le parole sul risultato inaspettato del paragone sulla Juve tra il Napoli e il Milan.

Mancano poche partite al finale di stagione e se per la vittoria della scudetto non ci dovrebbero essere dubbi, in quanto l’Inter viaggia in modo solitario con ottantadue punti, il discorso per i posti in ottica competizione europea, invece, è molto diverso.

La classifica della Serie A, infatti, vede Milan al secondo posto con sessantotto punti, la Juventus al terzo con sessantadue, sorpresa quest’anno del Bologna al quarto con cinquantotto, al quinto troviamo la Roma con cinquantacinque, al sesto l’Atalanta con cinquanta avendo però una partita in meno e al settimo posto il Napoli con quarantotto partite. Tutte le squadre sono concentrate a lavorare bene sul campo fino alla fine per raggiungere il miglior posto in vista delle competizioni europee per il prossimo anno, importante anche dal punto di vista economico e del mercato.

Le parole di Marco Bellinazzo sulla Juve con paragone tra Milan e Napoli

Il giornalista Marco Bellinazzo a Tele Capri ha rilasciato un suo pensiero confrontando il Napoli, l’Inter, la Juventus e il Milan dal punto di vista finanziario. Di seguito sono riportare le sue parole.

Confronto tra Juventus e Inter, Milan, Napoli
Juventus (laPresse)- spazioj.it

Secondo il giornalista, anche se può sembrare strano, avendo visto il fatturato più alto, è il Napoli a stare meglio delle altre. Infatti, per Bellinazzo il Milan è messo un po’ meglio di Juventus e Inter, ma questi club hanno ora risorse inferiori rispetto al Napoli.

Continua affermando che la squadra Partenopea a differenza delle altre, ha una proprietà che negli anni non ha immesso nulla nel club se si escludono naturalmente gli anni della C perché il club ha scelto la linea dell’autofinanziamento. Questo significa che la società si è retta sulle sue gambe, ossia sui tifosi, sui diritti tv, sulle plusvalenze, sulla capacità di valorizzare i calciatori acquistati.

Impostazioni privacy