Rinnovo in casa Juventus: prolunga fino al 2027

Arriva un grande rinnovo in casa Juve, c’è il comunicato ufficiale, ecco di chi si tratta.

Il futuro della Juventus è avvolto da un fitto alone di mistero. Se al momento per l’estate sembra prenotato l’arrivo di Teun Koopmeiners, la figura dell’allenatore e la delineazione del nuovo gruppo squadra appare ancora impronosticabile.

Negli anni abbiamo ormai imparato ad abituarci a grandi colpi di teatro, sopratutto ‘made in Torino’ culminati con l’arrivo qualche estate fa di Cristiano Ronaldo.

Un primo indizio sulla linea futura intrapresa dalla dirigenza bianconera possiamo identificarla nella linea verde a favore della crescita di giovani talenti per poi farli esplodere in Serie A accanto a giocatori d’esperienza. Nella giornata odierna ecco un primo segnale concreto proveniente direttamente dai canali ufficiali della società.

Arriva il comunicato ufficiale: Sekulov rinnova fino al 2027

Classe 2002, di Piacenza con doppia nazionalità italiana-macedone e capace di ricoprire tutte le posizione dell’attacco, Nikola Sekulov rinnova con la Juventus fino al 2027, lo annuncia la stessa società tramite i profili social ufficiali. In forza nella Next-Gen bianconera, l’ex Cremonese ha messo a segno 4 gol e 2 assist in 14 presenze, convincendo tutti della sua qualità.

Rinnovo Sekulov
Nikola Sekulov, in maglia Juventus. (LAPRESSE) spazioj.it

Ora sarà un nuovo punto di partenza per l’italo-macedone che ben presto vorrà guadagnarsi la titolarità anche in prima squadra.

In questi anni tanti sono gli esempi di giovani promesse cresciute attorno ad un ambiente capace di forgiare in maniera adeguata le loro qualità, per poi lanciarli nel mondo dei grandi. Da Miretti, Soulé, Iling-Junior, passando per De Winter fino a Nicolussi Caviglia, tanti giocatori medesimo percorso.

Il progetto Next-Gen ha regalato e continua a regalare al mondo del calcio italiano nuovi talenti ogni anno. L’idea della società bianconera è quella infatti di garantirsi i campioni del domani, ma da inserire anche in giovane età accanto a uomini spogliatoio di spessore come Danilo, Rabiot, Bremer e tanti altri.

L’ultimo fra questi sarà proprio Nikola Sekulov cresciuto tanto in questi anni e giudicato pronto da Allegri.

La sensazione è che il giocatore possa debuttare anche entro la fine di questo campionato nella massima serie, giocando i suoi primi minuti da professionista in Serie A.

In vista del prossimo anno quindi procede la costruzione della Juventus 2.0 di Cristiano Giuntoli.  Il periodo di calciomercato estivo in arrivo potrebbe così rappresentare un vero crocevia per le sorti della squadra, anche per quanto riguarda la decisione che ruota inevitabilmente attorno alla guida tecnica.

Impostazioni privacy