Convocati Juve, c’è un grande ritorno: rientra dopo un anno

C’è un grande ritorno tra i convocati della Juventus di Allegri che ritrova il giocatore dopo un lungo stop. 

La Juventus di Max Allegri sarà in campo domani nel lunch match domenicale contro il Genoa. La sfida contro i rossoblù sarà importante per capire se il difficile momento dei bianconeri è acqua passata oppure no. Vittoria contro il Frosinone a parte, la Juve non vince una gara in maniera soddisfacente da fine gennaio nello 0-3 rimediato al Lecce. Da lì in poi tutta un’altra squadra che adesso, però, non vuole più sbagliare e riprendere il cammino verso la seconda posizione in classifica.

Allegri per la partita di domani contro il Genoa dovrà fare sicuramente a meno dell’infortunato Milik. L’attaccante polacco, dopo alcuni esami a cui è stato sottoposto oggi, ha rimediato una lesione di primo grado all’adduttore lungo della coscia sinistra. Il 30enne sarà rivalutato solo dopo la sosta per le Nazionali e quindi non è tra i convocati di domani. Nella lista diramata oggi, però, si vede un grande ritorno: il calciatore è tornato disponibile dopo un lungo periodo di assenza.

I convocati della Juventus: torna De Sciglio

Mattia De Sciglio è il nome nuovo della lista dei convocati di Allegri per la sfida di domani all’Allianz contro il Genoa. Il difensore italiano, infatti, sarà a disposizione del mister per la prima volta in questa stagione dopo il lungo infortunio che lo ha tenuto lontano dal rettangolo di gioco da maggio dell’anno scorso. Il 31enne aveva rimediato una lesione del legamento crociato anteriore ed era stato sottoposto ad un intervento chirurgico che gli ha causato un inevitabile lungo stop.

Il ritorno di De Sciglio tra i convocati
Ritorno nella Juve: tra i convocati di domani c’è De Sciglio (LaPresse) – Spazioj

De Sciglio, in realtà, poteva essere convocato già qualche settimana fa ma un altro infortunio di natura muscolare lo ha costretto a rifermarsi. Ora il problema sembra rientrato ed è pronto a rimettersi in gioco. Nella lista dei convocati rispunta anche il nome di Mattia Perin. Il portiere è stato ai box più di un mese anche lui a causa di una lesione di primo grado del legamento collaterale mediale. Il problema è stato smaltito e Allegri ha potuto convocarlo in vista di domani.

Un altro ritorno importante per il tecnico toscano è sicuramente quello di Vlahovic. Il serbo non ha giocato l’ultima gara contro l’Atalanta per scontare la giornata di squalifica rimediata nel match di Napoli. L’attaccante è pronto e vuole guidare la Juve verso i tre punti.

Impostazioni privacy