L’attaccante della Nazionale aggredito in strada, situazione terribile

Un altro terribile avvenimento si è abbattuto sul mondo del calcio, un gesto di violenza che ha del surreale.

Un altro episodio di violenza nel mondo del calcio, l’ennesimo di questa stagione in Europa e in Italia. Il mondo dello sport da sempre lotta contro le ingiustizie e oggi, ancora una volta, il sintomo è che non si stia facendo abbastanza. Il mondo sportivo italiano si macchia ancora una volta di un bruttissimo episodio e dopo la notizia shock delle indagini a Gravina, questa volta è un giocatore a finire su tutti i giornali.

Nell’ultimo anno sono stati molti gli episodi di violenza nel mondo del calcio e non solo. In particolare, in Serie A è stata Udinese-Milan a finire su tutti i giornali per i motivi sbagliati. Nel match tenutosi alla Dacia Arena, dagli spalti sono arrivati cori razzisti nei confronti del portiere rossonero Mike Maignan, che in segno di protesta in quel caso ha abbondonato momentaneamente il campo. Nonostante le prese di posizione delle due squadre, la squalifica alla tifoseria dell’Udinese i gesti di violenza continuano a pervadere il nostro calcio.

Aggressione in strada

Continua il periodo nero della Lazio, dopo l’eliminazione agli ottavi di Champions e le dimissioni dell’oramai ex tecnico Maurizio Sarri, questa mattina Ciro Immobile è stata vittima di una vicenda oscena. Il capitano della Lazio, stando alle prime ricostruzioni di Sport Mediaset, si trovava all’interno della sua auto con la moglie Jessica e suo figlio Mattia di soli 4 anni, quando a un certo punto un uomo si è avvicinato alla vettura cominciando a insultare in modo pesante l’attaccante della Nazionale. Non si sa ancora chi sia il colpevole e cos’abbia detto, ciò che è certo è la vicinanza alla famiglia del calciatore da parte di tutto il mondo dello sport.

Immobile aggredito
Aggredito in strada il capitano della Lazio (ANSA) – spazioj.it

Il capitano laziale non sta vivendo una stagione brillante, per gli standard a cui aveva abituato; infatti, ha solamente raggiunto quota 10 gol stagionali nell’andata di Champions con il Bayern e, da allora, è a secco di gol da ben 6 partite, in cui la squadra ha peraltro ottenuto 5 sconfitte e solamente una vittoria: il recupero della 21esima giornata a Torino con i granata. Immobile e la Lazio non hanno ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali riguardo la vicenda, di cui si saprà di più nei prossimi giorni; ciò che traspare è che i vertici dello sport italiano debbano trovare soluzioni per eliminare questo tipo di episodi.

Impostazioni privacy