Un obiettivo della Juve esce allo scoperto: assist per Giuntoli

Le parole di elogio del giocatore ucraino, corteggiato dalla Juventus, aprono a un suo possibile approdo in Serie A. 

La Juventus cerca nuovi innesti in vista della prossima stagione. Cristiano Giuntoli ha segnato nel proprio taccuino i nomi che interessano ai bianconeri: tante le idee per costruire la Vecchia Signora 2024/2025. Tra questi, da tempo si vocifera il nome di un calciatore ucraino che attualmente milita nello Shakhtar Donetsk.

Il giocatore, classe 2002, era finito nel mirino di Cristiano Giuntoli da tempo. E’ volontà del giovane, infatti, quella di trasferirsi in uno dei principali campionati europei. Potrà dunque la Serie A fare al caso suo?

Le parole di Georgiy Sudakov su un possibile trasferimento in Italia

Georgiy Sudakov rappresenta il profilo per il centrocampo che potrebbe essere interessante per Giuntoli. Se fino a questo momento l’ipotesi di un suo approdo in Italia erano molto complesse, le parole dello stesso giocatore hanno lasciato intendere che la Serie A possa rientrare nei suoi progetti futuri.

L’ucraino ha rilasciato un’intervista a Sportitalia, partendo dai suoi modelli che a livello calcistico lo hanno ispirato, ossia Modric, Foden e Barella:

“Sono tutti calciatori molto creativi e con grandi colpi, che stanno offrendo prestazioni incredibili ad alto livello già da molto tempo. Se parliamo di Modric sono 15 anni che fa certe cose in grandi palcoscenici. Barella e Foden sono più giovani, ma da almeno 5 anni giocano a grande livello ed è un qualcosa di fantastico”.

Sulla possibilità di giocare l’Europeo con l’Ucraina:

“Penso che partecipare all’Europeo sia sempre un risultato gratificante per l’Ucraina. Ed in questo momento significherebbe anche di più: sarà una doppia motivazione quella di rappresentare la mia Nazionale in Germania, dimostrando quanto siamo una squadra forte ed una nzione altrettanto forte, in tempi così difficili per il nostro Paese”.

Il centrocampista ucraino, considerato attualmente uno dei migliori talenti in circolazione, sogna la Premier League. Alla domanda riguardante il suo futuro e se ci sia una possibilità di optare anche per la Serie A, Sudakov non nasconde il fascino per il nostro campionato e un suo possibile approdo in Italia:

“Certo. Come ho detto, la Premier League è un campionato incredibile, ma prima di tutto voglio giocare in una delle prime 5 leghe e l’Italia non fa eccezione in tal senso“.

Sudakov Juve
Calciomercato Juve, Sudakov apre alla Serie A (LaPresse – spazioJ.it)

Apertura, dunque, da parte del giovane centrocampista al nostro campionato. La Juventus potrebbe cogliere la palla al balzo e tentare un assalto al ventunenne. Resta comunque vivo un problema non di poco conto per Giuntoli: Sudakov ha firmato fino al 30 giugno del 2028 con lo Shakhtar Donetsk, con una clausola di risoluzione di 100 milioni di euro. I bianconeri coglieranno l’assist lanciato dal giovane, oppure opteranno per altre soluzioni per rinforzare il reparto di centrocampo?

Impostazioni privacy