Juve, 4 nomi per il calciomercato estivo: Giuntoli in missione in Spagna

Giuntoli presente all’Estadio Municipal de Anoeta per Real Sociedad-Psg: 4 giocatori nel mirino dei bianconeri.

La Juventus di Massimiliano Allegri, protagonista di un periodo di crisi nell’ultimo periodo nel quale ha racimolato solamente 5 punti in 6 partite abbandonando la corsa scudetto, dovrà giocarsi nei prossimi mesi la qualificazione in Champions League per la quale è la prima favorita. I bianconeri infatti ricoprono il secondo posto in classifica, a -15 dall’Inter capolista e a +10 dal quinto posto attualmente occupato dalla Roma di Daniele De Rossi.

Non è scontato però l’arrivo nei primi quattro posti, visto il recente periodo di forma (solo una vittoria nelle ultime 6 partite) e il calendario dei bianconeri che solamente nel mese di Marzo affronteranno domenica l’Atalanta, rivale per la corsa per la qualificazione in Champions, seguita poi dal Genoa e dalla Lazio di Maurizio Sarri.

Partite quindi molto complicate per i bianconeri che in un periodo molto buio potrebbero perdere ancora punti mettendo a rischio anche la qualificazione per la Champions League. La società bianconera, però, sta già pensando ai futuri colpi di mercato per quest’estate, per poter puntare la prossima stagione alla vittoria della Serie A.

Non sono bastati infatti, secondo la dirigenza, i colpi di mercato di gennaio, nella quale la Juventus ha acquistato Carlos Alcaraz, centrocampista argentino classe 2002, e Tiago Djaló, difensore centrale classe 2000 dal Lille.

Giuntoli presente a Real Sociedad-PSG: 4 giocatori finiti nel mirino del dirigente bianconero

Ieri Cristiano Giuntoli, direttore sportivo della Juventus, secondo La Gazzetta dello Sport era presente all’Anoeta in occasione di Real Sociedad-Psg, gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, vinta dai francesi per 2-1. Il dirigente dei bianconeri sembra aver seguito con più attenzione 4 giocatori, obiettivi di mercato della Vecchia Signora per la prossima stagione.

Il primo nome è quello di Mikel Merino, centrocampista spagnolo classe ’97 della Real Sociedad, valutato 40 milioni di euro dagli spagnoli. Fin qui in stagione il centrocampista in 35 presenze ha messo a referto 6 gol e 5 assist, diventando uno degli obiettivi di Giuntoli per il centrocampo della Juventus 2024/25.

Juve, 4 nomi per il calciomercato estivo.
Mikel Merino, centrocampista della Real Sociedad, obiettivo della Juventus. (Ansa foto) nuovevoci.it

Il dirigente bianconero ha seguito con attenzione anche Robin Le Normand, difensore centrale spagnolo classe ’96, che come il compagno è valutato circa 40 milioni di euro dalla squadra spagnola. Rimane una trattativa difficile, vista la clausola di 50 milioni che non aiuta la Juventus e la poca necessità di intervenire sul reparto difensivo, rispetto al centrocampo.

Dal lato dei francesi, è stato osservato Fabian Ruiz, ex centrocampista del Napoli, per il quale la Juventus potrà fare un tentativo quest’estate, visti i rapporti non ottimali dello spagnolo con il PSG. L’ultimo nome seguito da Giuntoli è quello di Gianluigi Donnarumma, portiere italiano classe ’99 del Paris Saint Germain, possibile futuro titolare della Juventus in caso di addio di Szczesny.

Impostazioni privacy