Juve, Allegri destinato all’addio: è sfida aperta con il Milan

Importanti novità in arrivo per il futuro della panchina bianconera, i tifosi attendono la finestra estiva di mercato.

Vigilia di campionato per la Juventus di Massimiliano Allegri, impegnata domani sera alle ore 20:45 contro il Napoli. I bianconeri faranno visita ai campioni d’Italia in carica per la sfida della 27esima giornata di Serie A, c’è tanta attesa nell’ambiente juventino che spera in una grande risposta della squadra dopo la vittoria last minute conquistata ai danni del Frosinone. I tre punti di domenica scorsa hanno messo fine a un grande digiuno che ha allontanato le speranze Scudetto, lasciando la strada spianata ai rivali dell’Inter.

Ciononostante, il cammino della compagine piemontese è da considerare positivo visto il posizionamento in classifica e il raggiungimento delle semifinali di Coppa Italia; dopo una grande riforma interna, la Juventus ha la possibilità di ritornare ad alzare un trofeo. Tuttavia, lo sguardo degli uomini di mister Max è rivolto all’imminente incontro del Diego Armando Maradona che ha sempre un sapore speciale per l’ambiente di fede juventina che nutre una grande rivalità nei confronti della formazione partenopea. Ad aumentare il valore della sfida, ci sarà soprattutto la grande voglia di rivalsa della squadra zebrata di riscattare la disfatta dello scorso anno per cinque reti a uno che continua a tormentare l’animo dei tifosi.

Panchina Juve, nel mirino un obiettivo del Milan

L’ottima stagione della Juventus porta la firma di Massimiliano Allegri, capace di restituire un’importante identità alla propria squadra dopo un grande restyling interno. Tuttavia, la posizione del tecnico livornese sulla panchina bianconera non è salda poiché il contratto del toscano è in scadenza nel 2025 e non ci sono ancora trattative per il rinnovo. Di conseguenza la dirigenza juventina ha iniziato a girarsi intorno, individuando Thiago Motta come possibile sostituto. Attenzione però perché, come riportato da Tancredi Palmeri, sull’allenatore del Bologna è vivo l’interesse del Milan.

Obiettivo Motta
Sfida al Milan per Thiago Motta, SpazioJ (LA PRESSE)

Le due società, infatti, sarebbero pronte a darsi battaglia per ingaggiare l’italo brasiliano che sta incantando tutti alla guida degli emiliani. I tifosi gradirebbero l’arrivo del classe 1982 che potrebbe apportare una grande mano nello sviluppo e pericolosità offensiva della Vecchia Signora, aspetti spesso presi di mira dai tifosi. Tuttavia, non sarà semplice avere l’ultima parola sulla società rossonera che cercherà di convincere in ugual modo Thiago Motta, a cui inevitabilmente spetta la decisione finale. La sola certezza è data dall’instabilità di Allegri sulla panchina della Juve.

'); }); return; }, add : function(_this){ var _that = jQuery(_this); if (_that.find('p.cpwp-excerpt-text').height()