Juventus-Frosinone, Allegri rischia grosso: la decisione è coraggiosa

Juventus-Frosinone e le mosse di Max Allegri: un giocatore può fargli rischiare grosso, la situazione

Max Allegri prepara la sfida dello Stadium contro il Frosinone. Alle 12:30, orario insolito per i bianconeri scenderanno in campo Juve e Frosinone, che apriranno quindi la domenica di calcio italiana. Al centro delle discussioni c’è la situazione classifica. Di fatti la Juventus deve necessariamente recuperare terreno e aspettare il match di questa sera fra Lecce e Inter ma soprattutto Milan e Atalanta per conoscere le sorti del proprio futuro in classifica.

Di fatti l’Inter ha staccato la Juventus di 9 punti, considerando che però vi è ancora un recupero da giocare per i nerazzurri contro l’Atalanta. Dall’altra parte c’è il Milan, dietro ai bianconeri di appena due punti e che ne potrebbe perdere qualcuno questa sera. Pare infatti che per un paio di partite i tifosi dovranno tifare Atalanta e sperare che le avversarie milanesi vi perdano qualche punto contro.

Contro il Frosinone quindi non ci sono dubbi, il mantra è chiaro: vincere, vincere, vincere! Sembra uno slogan politico, in realtà Max di politico ha ben poco, più che altro ora si punta a vincere la campagna più importante, quella che a Maggio premierà per lo scudetto e che inevitabilmente fra meno di un mesetto inizierà a dare un primo verdetto.

Allegri e le scelte contro il Frosinone: c’è un giocatore in dubbio

Allegri quindi è pronto alla sfida con il Frosinone, in campo il solito 11, quello che può e deve fare la differenza. Nelle ultime ore però un dubbio attanaglia il tecnico e riguarda il reparto offensivo. Di fatti se da una parte il tecnico sembra certo di quanto assimilato in settimana bisogna però fare i conti con gli indisponibili e i diffidati. Di fatti il prossimo match sarà contro il Napoli, e al Maradona Allegri vuole la squadra al completo.

Allegri e il dubbio Vlahovic: la scelta con il Frosinone
Allegri Vlahovic sostituzione Juventus Verona Lapresse.it SpazioJuve 25.2.24

Vietato sbagliare e quindi anche nella scelte sarà determinante ragionare anche in quest’ottica. A far nascere quindi un dubbio al tecnico sembra essere Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo è diffidato, e un giallo gli costerebbe la trasferta Napoli. Oggetto quindi di riflessione per Allegri che però non vuole fare a meno della sua prima punta.

Con ogni probabilità infatti scenderà in campo, di fatti il tecnico vuole evitare l’errore fatto ad Empoli con l’esclusione di Danilo per lo stesso motivo. Ad ora pare che quindi Vlahovic ci sarà con il Frosinone. Qui le probabili:

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Rugani; McKennie, Alcaraz, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Vlahovic, Chiesa.

Impostazioni privacy