Pioli punzecchia la Juve: il commento dopo Rennes Milan

Stefano Pioli punzecchia la Juventus. Il tecnico emiliano cita i bianconeri dopo Rennes-Milan, ritorno d’Europa League.

Non è delle migliori la situazione in casa Juventus, dopo la sconfitta subita in casa con l’Udinese e il pareggio ottenuto al Bentegodi di Verona. Un periodo complesso in un mese difficile per i bianconeri, che sono passati da anti-Inter a squadra da quarto posto nel giro di pochi giorni. Mister Massimiliano Allegri ha sempre ribadito che l’obiettivo stagionale è quello di tornare a qualificarsi per la Uefa Champions League, ma i suoi ragazzi hanno dimostrato fino a poche settimane fa di poter lottare per il primo posto.

Il Milan nelle ultime giornate si è avvicinato molto alla Juventus e nell’ultimo weekend sembrava anche poterla superare. La sconfitta subita a Monza non ha permesso ai rossoneri di effettuare un importante sorpasso e i bianconeri restano quindi avanti di un punto. Fatali i 4 gol realizzati dalla formazione di mister Palladino, che ha sfruttato l’ampio turnover fatto da mister Pioli, che ha indubbiamente pesato sul risultato finale del match.

“Non vivono un bel momento”, Pioli sfida la Juve in diretta!

Il tecnico emiliano, dopo la sfida di oggi con il Rennes, valevole per il ritorno dei play off di Europa League, ha deciso di punzecchiare la Juventus con una dichiarazione che ha fatto storcere il naso a diversi fan bianconeri. Dopo la sconfitta per 3-2, le dichiarazioni di Pioli ai microfoni di Sky Sport sorprendono tutti, ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Vogliamo confermare il nostro momento in campionato e vogliamo raggiungere la Juventus, che non vive un bel momento”

L’ex tecnico di Inter, Lazio e Fiorentina ha lanciato la sfida, superare la Juventus è un suo obiettivo. Sarà un girone di ritorno molto lungo, che vede diverse squadre vicine e con la voglia di raggiungere le posizioni più alte della classifica. Milan e Juventus lotteranno per il secondo post e non si hanno certezze su quale delle due ne uscirà, ma una cosa è certa. l’Inter viaggia a una velocità impressionante e vincere con l’Atalanta li porterebbe a +12 sul club bianconero.

Juve: Pioli lancia la sfida
Stefano Pioli – LaPresse – spazioj.it

Il finale di stagione sarà importante per tutti, ma i rossoneri a differenza dei bianconeri dovranno gestire un doppio impegno settimanale, che potrebbe quindi togliere molte energie in favore della Juve. Il tecnico livornese può pianificare al meglio la settimana senza impegni europei. La classifica si allunga sempre di più e il treno Champions sta iniziando a partire, diversi top club potrebbero perderlo.