Verona-Juve, Allegri furioso nel postpartita: l’accaduto

Continua il momento “no” della Juventus, che si allontana sempre più dall’Inter. Cede anche Allegri al termine della gara contro il Verona.

Quattro match consecutivi senza vittorie in serie A: la Juventus non raggiungeva un record tanto negativo dall’aprile del 2023. Il pareggio ottenuto contro il Verona ha accentuato ulteriormente la crisi che sta attraversando la Juventus, confermando un periodo difficile per i ragazzi di Massimiliano Allegri.

Contro i gialloblu, la Juventus è riuscita a conquistare solo un punto, facendo terminare la gara sul risultato di 2-2. Dal match contro l’Empoli, la Vecchia Signora ha subito un drastico calo, raggiungendo una media di rendimento estremamente deludente che farebbe temere il peggio persino ai tifosi più ottimisti.

Questa serie di risultati negativi ha allontanato notevolmente la Juventus dalla vetta della classifica, con l’Inter che si sta allontanando in maniera significativa e il Milan che per un soffio ha sfiorato il sorpasso. Ed è proprio grazie al passo falso dei rossoneri contro il Monza, che la Juventus ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

Nonostante Allegri predichi calma e si mostri sempre abbastanza imperturbabile in pubblico, un’indiscrezione però lascia trasparire che il tecnico bianconero sia tutt’altro che tranquillo in privato.

Allegri show dopo Verona-Juve: furia del tecnico bianconero

Il retroscena riportato dalla Gazzetta dello Sport rivela quanto in realtà l’allenatore livornese sia affranto e deluso dalle prestazioni dei suoi. Nonostante, infatti, Allegri abbia più volte asserito che l’obiettivo non era il primo posto, di certo la Juventus della prima parte di campionato sembrava poter ambire allo scudetto.

Adesso la Vecchia Signora sembra irriconoscibile anche per il suo allenatore. Il retroscena narra di un Massimiliano Allegri furioso al termine della partita contro il Verona. Il tecnico livornese sarebbe andato su tutte le furie non tanto per gli errori individuali commessi dai giocatori, ma per la modalità con cui la Juventus ha subito due gol da parte del Verona.

Allegri post Verona
Allegri furioso post Verona: il retroscena (LaPresse – spazioJ.it)

Questo risultato ha scatenato l’ira dell’allenatore, che non può lasciar correre queste ingenuità in difesa che hanno permesso al Verona di realizzare due reti in modo così semplice. La Juventus, tra l’altro, vanta la miglior difesa in serie A dopo l’Inter, avendo subito appena 17 gol. Questo è un dato a cui Allegri tiene tanto, e che viene intaccato nel momento in cui si subiscono due reti in quel modo.

L’atteggiamento furioso di Allegri riflette quindi la frustrazione e la delusione che permeano attualmente l’ambiente della Juventus. La Vecchia Signora è chiamata a riprendersi la propria identità vincente. Adesso, nella prossima gara contro il Frosinone i ragazzi di Allegri possono mettere fine a questa crisi e ricominciare. All’Allianz Stadium, i tifosi bianconeri si aspettano la Vecchia Signora. Quella per la quale “vincere non è importante, è l’unica cosa che conta”.

Impostazioni privacy