Rivoluzione Juve, quante cessioni in arrivo: succederà in estate

I bianconeri sono pronti a cambiare tutto alla fine della stagione. Per la prossima sessione di mercato si parla di molte cessioni importanti.

La Juventus vuole guardare avanti dopo le due sconfitte contro Inter e Udinese e cercare di non far allontanare ancora di più i rivali nerazzurri. La vetta e il sogno scudetto ora sono lontani e i bianconeri devono provare a non commettere più passi falsi sperando in una brusca frenata da parte dell’Inter. Come già detto, bisogna guardare in avanti ma sarebbe opportuno anche girarsi indietro e vedere che il Milan di Pioli è distante soltanto un punto. Nel giro di un mese la Juve potrebbe ritrovarsi dal primo al terzo posto.

La prossima gara sarà a Verona contro l’Hellas che ha bisogno di punti salvezza. Allegri e i suoi calciatori vogliono tornare alla vittoria e riprendere un percorso che stava dando tante soddisfazioni a società e tifosi. In campionato è necessario combattere fino alla fine per non avere rimpianti ma la Vecchia Signora può lottare ancora per vincere la Coppa Italia. La doppia sfida con la Lazio può regalare la finale ad Allegri e la possibilità di tornare ad alzare un trofeo. A maggio, poi, il club farà i conti e deciderà sul futuro sia del tecnico toscano sia di molti calciatori. Si ipotizzano cessioni importanti e una vera e propria rivoluzione.

In estate via Kostic, Alex Sandro e Iling

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, la società bianconera sarebbe disposta a rivoluzionare la propria rosa in vista della prossima stagione. Nel caso in cui dovesse essere riconfermato Allegri, sarebbero tre i giocatori destinati a lasciare Torino: Kostic, Alex Sandro e Iling Junior. Loro sarebbero i tre sacrificati dal club per cambiare volto alla squadra e portare dei cambiamenti anche in vista della prossima edizione della Champions. La Juve poi agirebbe sul mercato per garantire al mister dei nuovi calciatori per ripartire da zero e tornare a vincere.

Cessioni importanti in estate
Rivoluzione in estate: potrebbero andare via Kostic, Alex Sandro e Iling (LaPresse) – Spazioj

Non solo loro, anche Moise Kean e Federico Chiesa potrebbero fare le valigie in estate. Il primo è stato vicino alla cessione già a gennaio con destinazione Madrid, sponda Atletico. Il secondo, invece, è costretto spesso e volentieri a fermarsi a causa degli infortuni e ciò non garantisce continuità avendo poi difficoltà anche a reinserirsi negli schemi dell’allenatore. Chiesa, inoltre, potrebbe subire anche il salto definitivo del talento turco Kenan Yildiz che si sta facendo apprezzare sempre di più.

Impostazioni privacy