Cessione definita, parte l’attaccante: i dettagli

La trattativa è andata in porto, l’attaccante è ai saluti con la Juve ed è in direzione della Spagna dove è pronto per la nuova avventura.

Durante il ventiduesimo turno di Serie A ecco che per la Juventus arriva una notizia dal calciomercato per uno dei suoi effettivi. La Juve arriva infatti dal fresco pareggio in campionato contro l’Empoli che frena un po’ gli animi dato che per la prossima giornata è in calendario il big match contro l’Inter, per conquistare la vetta. Dunque una partita spartiacque che deciderà forse gran parte del campionato italiano.

Intanto c’è anche il calciomercato però che vede i suoi ultimi giorni di vita dato che il 31 gennaio avverranno le battute finali delle trattative. La Juventus ha potuto gioire dell’arrivo del difensore Tiago Djalò a Torino e ora però bisogna pensare anche alle cessioni.

Il primo in lista è Moise Kean: il giocatore è ai saluti. È stato lo stesso Max Allegri, nel post-partita con l’Empoli, a dichiarare di vedere ormai lontano l’attaccante dalla Juve, ma ora è arrivata la notizia che lo vede salutare l’Italia, almeno momentaneamente. 

Calciomercato Juve, Kean va all’Atletico

La notizia dell’ultima ora, infatti, è quella del saluto di Kean alla Juventus: l’attaccante va in Spagna per collezionare maggiore minutaggio ed esperienza per il suo futuro.

Kean va all'Atletico Madrid
Kean, ufficiale la cessione all’Atletico Madrid – Lapresse – Spazioj.it

In questa stagione, infatti, Moise Kean stava riuscendo a ritagliarsi uno spazio nelle gerarchie di Allegri e dell’attacco bianconero che però, complice anche il boom del forte turco Kenan Yildiz, ha visto ridursi il minutaggio drasticamente.

Fino ad ora per lui solo dodici presenze in Serie A senza lasciare concretamente il segno, difatti sono zero i gol segnati da lui. Ora all’Atletico vuole acquisire ancora esperienza così da potersi giocare le sue carte nel migliore dei modi: secondo quanto riportato da Romeo Agresti, sul suo profilo X, è tutto fatto per il suo passaggio all’Atletico Madrid.

L’attaccante italiano partirà nelle prossime ore per approdare in prestito secco oneroso di 500.000 euro. Vestirà i colori dell’Atletico fino a giugno e non ci sarà nessun diritto o obbligo di riscatto da parte del club spagnolo.

Dunque un’altra esperienza estera per lui, dopo quelle di Everton e Paris Saint Germain, questa volta andrà in Spagna, dove potrà abbracciare un altro ex bianconero tanto voluto in Serie A come Alvaro Morata. Dunque la Juve dovrà fare a meno dell’italiano e chissà che la prossima stagione, per Kean, possa essere la stagione di una definitiva consacrazione per brillare.

Impostazioni privacy