Berardi-Juve: Carnevali svela un dettaglio che fa sperare i tifosi

Carnevali svela un dettaglio che fa sperare i tifosi. Il dirigente si espone sul possibile futuro di Berardi in bianconero.

Sono giorni molto importanti in casa Juventus, in vista della gara di sabato alle ore 18:00 contro l’Empoli. Questo fine settimana andrà in scena la 22esima giornata del campionato di Serie A e i bianconeri non possono sbagliare, dopo aver raggiunto il primo posto grazie alla vittoria di Lecce per 3-0 grazie alla doppietta di Dusan Vlahovic e il gol di Gleison Bremer. La vetta è stata agganciata perché l’Inter ha una partita in meno da recuperare più avanti con l’Atalanta, a causa del doppio impegno che ha permesso a mister Simone Inzaghi di portare a casa la Supercoppa italiana.

Le due pretendenti per lo scudetto si stanno dando battaglia e nessuno intende mollare. Massimiliano Allegri sta gestendo in modo perfetto una squadra che quest’estate non era considerata tra le papabili vincitrici del tricolore, ma la situazione ora è cambiata e il club bianconero fa paura a tutte. Queste settimane saranno fondamentali, considerando che Inter e Juve si affronteranno nello scontro diretto del 4 febbraio, allo Stadio San Siro di Milano.

Mercato Juve, Carnevali: “Non c’è voglia di definire per Berardi”

La dirigenza bianconera deve però rimanere vigile sul calciomercato di gennaio, che può regalare opportunità e operazioni convenienti. La finestra di gennaio è importante per permettere alle squadre dirigenziali di rinforzare le rose e regalare ai tecnici i giocatori utili e funzionali alla seconda parte di stagione, ovvero quella decisiva per il raggiungimento degli obiettivi prefissati a inizio stagione. Tiago Djalò è l’unico acquisto fatto dai bianconeri, mentre in uscita c’è Kean. Ci sono però giocatori ai quale la Juventus resta interessata anche in vista della sessione estiva.

Juventus: Berardi seguito da Giuntoli
Domenico Berardi – LaPresse – spazioj.it

Giovanni Carnevali, direttore sportivo del Sassuolo, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio riguardanti il possibile interessamento della dirigenza bianconera per Domenico Berardi, ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Tra noi e Berardi c’è un legame speciale e la volontà di andare avanti insieme, lo consideriamo il miglior acquisto di ogni sessione di mercato. Le parole di Mourinho mi hanno lasciato dispiaciuto, perché non lo conosce. Non gli ho mai fatto promesse e se ci saranno opportunità ne discuteremo. La Juventus in estate si era interessata a Berardi, ma non si è fatto nulla perché c’è una differenza tra essere interessati e avere voglia di definire”.

Una sorta di provocazione quella lanciata da Carnevali, che non intende lasciarsi sfuggire facilmente il leader dello spogliatoio neroverde. Inoltre, ogni estate si parla di una possibile partenza dell’esterno destro per un top club, ma questa cosa non succede mai. Il legame forte con la piazza c’è e sarà difficile portarlo via.

Impostazioni privacy