“Addio a gennaio!”: Juve, spunta un altro indizio dopo le convocazioni

Le convocazioni di Massimiliano Allegri per Frosinone Juventus lasciano intuire che un talento potrebbe lasciare, forse, presto la Juve.

Il vivaio dei bianconeri è in buona salute. Ci sono tanti giocatori tra le fila giovanili in rampa di lancio, tra chi già ha esordito e chi ancora no sicuramente c’è un buon livello che nelle mani di Allegri potrebbero fare bene. Tra questi figura sicuramente anche Dean Huijsen. Il giovanissimo classe 2005 è sicuramente un gioiellino per la Vecchia Signora e bisognerà decidere come utilizzarlo al meglio.

Allegri, domani, dovrà fronteggiare il Frosinone, ma Huijsen non partirà con gli altri compagni verso il diciasettesimo impegno di Serie A per la Juve. Juventus che proprio a Frosinone ritroverà altri gioielli ex bianconeri come Soulè, Barrenechea e Kaio Jorge che tanto stanno facendo bene nell’ambiente capitanato da Di Francesco che, come detto anche da Allegri in conferenza stampa, riesce ad amalgamare perfettamente tutti questi giovani talenti. Huijsen dunque non è convocato e il suo futuro è ancora da decidere.

Juve, Huijsen in partenza?

La Juventus non conterà sull’olandese per i prossimi impegni, l’indizio è chiaro e sarà importante guardare anche agli altri impegni della Juve.

juventus, il talento non convocato per Frosinone
Huijsen, addio a Gennaio? – Lapresse -Spazioj.it

La Juventus continua forte la sua corsa in campionato. La caccia all’Inter è sempre aperta e la distanza presa sul Milan lascia respirare la squadra di Torino da possibili inseguitrici. Ora nel mirino c’è il Frosinone, domani sera, dove Chiesa sarà indisponibile e c’è un ballottaggio apertissimo in attacco con Vlahovic ora messo in discussione.

Tra i convocati per la Juventus, contro il Frosinone, non figura il nome di Dean Huijsen. Il classe 2005 ha giocato una sola partita con la prima squadra ed ora il suo futuro sarà da scrivere. Difatti è stato aggregato nuovamente alla Juventus Next Gen e sarà importante capire se continuerà a giocare con la Seconda squadra oppure sarà messo sul mercato.

Dunque saranno decisivi i prossimi giorni anche perchè, per l’olandese, alla finestra c’è proprio il Frosinone pronto per lui già da Gennaio. Il club laziale difatti nel corso della sessione estiva di calciomercato ha pescato molto dalla Juventus, ma soprattutto ha pescato tanti giovani talenti che uniti dall’esperienza di Di Francesco stanno rendendo bene in campo.

Huijsen dunque potrebbe presto aggregarsi, già da Gennaio, ai suoi ex compagni, oppure terminare la stagione in un limbo tra Prima e Seconda squadra per poi fare le ossa in altri lidi con più spazio e, quindi, più titolarità.