Juventus-Napoli, Cambiaso avvisa la squadra di Mazzarri: poi svela i suoi idoli bianconeri

Si carica l’ambiente bianconero in vista di Juventus-Napoli. Cambiaso avvisa Mazzarri e i campioni d’Italia

Prosegue la striscia di risultati utili consecutivi ottenuti dalla Juventus, dopo aver conquistato l’ennesimo successo allo scadere contro il Monza.

Vittoria sulla falsa riga di quella conquistata contro l’Hellas Verona, con il gol realizzato all’ultimo da Andrea Cambiaso. Il classe 2000 si è affermato giornata dopo giornata sempre più protagonista della rosa.

Juventus-Napoli: Cambiaso avvisa Mazzarri

Durante la diretta su Twitch, Cambiaso è stato intervistato circa alla stagione dei bianconeri.

È stato incredibile vincere così, era già successo a me col Verona ed è bellissimo”. Ha detto il difensore in merito all’importanza della rete di Gatti contro il Monza. “C’è stato il gol di Gattone, io ero uscito e dalla panchina è stato incredibile”.

Cambiaso, su Juve Napoli
Cambiaso, (ANSA) – SpazioJ

Il numero 27 ha poi parlato anche della prossima gara di campionato contro il Napoli.

“Siamo due squadri forti e attrezzate. Il Napoli sarà affamato dopo la sconfitta con l’Inter, ma anche noi siamo affamati. Allo Stadium ho sempre trovato grande entusiasmo”. Ha commentato l’italiano, avvisando i partenopei e Mazzarri della voglia di vittoria della Vecchia Signora.

Infine l’esterno si è poi concentrato sul rapporto con il proprio allenatore.

“Abbiamo un bel rapporto”. Ha commentato Cambiaso su come si trova con Allegri.

“Ha un’esperienza incredibile e ha allenato grandi campioni. Posso solo imparare da lui, mi ha preso bene. La prima volta che l’ho incontrato è stata l’anno scorso quando sono venuto a firmare. Sono fortunato ad avere lui, chiede a tutti di essere più cattivi in zona gol. Sono importanti i gol di tutti”. Ha concluso così il difensore della Juventus.

Impostazioni privacy