Sancho-Juve, conferme dall’Inghilterra: operazione a una condizione

Manca ancora un mese e mezzo all’inizio del mercato ma in questi giorni stanno iniziando i primi rumors per molti calciatori, tra cui un talento generazionale che allo United ha perso il “sorriso”.

La Juventus vuole fare un regalo a Massimiliano Allegri per rendere ancora più forte l’ottimo pacchetto attaccanti. L’idea di Giuntoli e co. è su un calciatore che sembrava dover spaccare il mondo ma allo United ha avuto un brutto arresto di prestazioni.

Parliamo di Jadon Sancho. L’esterno arrivato dal Borussia Dortmund per circa 85 milioni di euro vuole cambiare aria, anche per colpa di un rapporto con Ten Hag non dei migliori, costellato di panchine, sostituzioni e pochissimi sorrisi.

La Juventus punta a Sancho

Il rapporto di Sancho con il Manchester United è vicino alla chiusura definitiva. Il talento inglese si vede “oppresso” tra le tante scelte offensive dei diavoli rossi e complice una situazione con Ten Hag non dei migliori, l’ex BVB vuole cambiare aria per il suo bene.

La Juventus punta a Sancho
La Juventus punta a Sancho (ANSA Spazioj.it)

Per questo motivo la Juventus vuole puntare forte sul calciatore. Come riportato da Mirror ed ESPN il calciatore può partire in prestito, una chance ghiotta per i bianconeri che per il mercato impostato può essere una manna dal cielo, ricordando anche che lo United due anni fa spese 85 milioni per avere il calciatore.

Impostazioni privacy