Juve, Giuntoli pesca dal cilindro: un talento per Allegri, quanti gol

Nuove voci di interessamento da parte della Juve per un giovane talento. Di seguito riportato quello che bisogna sapere

Dopo l’importante vittoria fuori casa con la Fiorentina, la Juventus è attualmente seconda in classifica in solitaria con ventisei punti a sole due lunghezze dal primo posto dove è posizionata l’Inter, a più quattro dal terzo posto e continua a lavora assiduamente in campo per portare i risultati migliori nel campionato di Serie A.

Nel frattempo, Giuntoli lavora in contemporanea alla squadra. Sia per i futuri rinnovi per i giocatori della Juventus che sono in programma dopo quello già annunciato di Federico Gatti, ma anche e soprattutto per scovare i migliori talenti disponibili per il futuro o per il prossimo mercato invernale, così da migliorare e rendere ancora più competitiva la rosa attuale della Juventus.

La finestra di calciomercato invernale, infatti, per la Juventus sarà molto importante e si candida ad essere una delle squadre protagoniste più attive. La priorità per la Vecchia Signora sarà sicuramente pensare al centrocampo dal momento che si ritrova ad avere due giocatori fondamentali come Fagioli e Pogba non disponibili in quanto squalificati. Il primo per il caso scommesse e potrà rientrare il venti maggio, mentre il secondo perché positivo al doping ed è in attesa dell’iter giudiziario. Ma qualcosa potrà essere fatto anche in altri ruoli.

Interesse della Juve per il giovane attaccante Winsley Boteli

Tra i tanti nomi sul quale Giuntoli sta lavorando per i prossimi possibili acquisti dei bianconeri, secondo quanto è stato riportato da Fabrizio Romano sulla piattaforma X , c’è il giovane talentuoso attaccante svizzero Winsley Boteli classe 2006. Sul baby attaccante c’è anche l’Everton che lo sta seguendo con attenzione.

Possibile colpo di Giuntoli per un giovane talento
Massimiliano Allegri può accogliere un nuovo talento (LaPresse)- spazioj.it

Il giovane attaccante, di diciasette anni, che gli scout bianconeri stanno monitorando, gioca per il Borussia Moenchengladbach e da poco ha anche scelto e firmato con Chris Mandiangru come suo nuovo agente.

Attualmente il giocatore è capocannoniere della Bundesliga U19 con dodici gol in dieci partite giocate. Il contratto del giovane talento è in scadenza nel 2025.

Sin da subito ha dimostrato di avere un talento straordinario, infatti, con l’inizio della sua carriera calcistica nel 2021/2022, nella Liga Svizzera Sub 16 con il Servette Fc Sub 16 ha segnato trentadue gol in ventinove partite.

Questi numeri interessanti hanno attirato così le attenzioni di varie squadre sul giocatore. In Premier League come già citato, infatti, c’è la concorrenza dell’Everton e di conseguenza sarà fondamentale la prontezza nel chiudere subito il colpo.

Impostazioni privacy