“Aggredito da alcuni tifosi”: Fiorentina-Juve, terribile episodio al Franchi

Un episodio spiacevole è accaduto alla fine di Fiorentina-Juve. Di seguito è riportato quello che è successo.

Ieri sera allo Stadio Artemio Franchi si è disputata la partita dell’undicesima giornata di Seria A tra Fiorentina e Juventus. La partita è finita con i tre punti portati a casa dalla squadra bianconera per 1 a 0 con il primo gol in serie A di Fabio Miretti.

La partita contro la squadra di Firenze è da sempre una partita molto sentita soprattutto da parte dei tifosi della Viola, forse complice anche il mercato.

Sono undici tutti gli acquisti avvenuti dalla Fiorentina alla Juventus. Il passaggio dai viola ai bianconeri più famoso, infatti, è stato quello di Baggio. Il Divin Codino era considerato come un idolo dalla tifoseria Viola, ha regalato gol e giocate strepitose, alcune decisive per raggiungere la finale di Coppa Uefa nel 1990 persa proprio contro la Juventus. Continuando con i più importanti troviamo anche Bernardeschi, cresciuto nel club viola.

Attualmente, nella Juventus, giocano due giocatori importanti ex della Fiorentina. Parliamo di Federico Chiesa, anche lui cresciuto nel settore giovanile dei viola e l’ultimo arrivato Dusan Vlahovic, classe 2000 che ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza con la Fiorentina e di approdare alla Juventus 6 mesi prima.

Il rapporto tra l’attaccante serbo e i tifosi Viola non è idilliaco. Infatti, una volta affacciato sul terreno dello Stadio dei Franchi nel prepartita, i suoi ex tifosi hanno intonato subito un coro razzista nei confronti del numero nove della Juventus.

Il bomber bianconero, con cuffiette alle orecchie, si è lasciato scivolare addosso gli insulti rispondendo con un sorriso sul volto e, dopo aver salutato l’ex compagno Arthur, si è accomodato in panchina.

Aggressione verbale per il figlio di Italiano in Fiorentina-Juve

Fiorentina-Juventus allo stadio Artemio Franchi non è mai una semplice partita sia in campo che fuori dal campo. Come è riportato da Matteo Dovellini su X, ci sono stati momenti di tensione a fine partita di Fiorentina-Juventus.

Aggredito verbalmente il figlio di Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano (LaPresse)- spazioj.it

Il protagonista della vicenda è il figlio di Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina. Il giovane ragazzo, è stato aggredito verbalmente da alcuni tifosi viola in quanto lo hanno scambiato per un tifoso juventino.

Da quanto è stato ricostruito, sempre secondo Matteo Dovellini, il ragazzo stava difendendo due ragazze juventine da alcuni insulti avvenuti a fine gara. Poi a sua volta è stato aggredito anche lui verbalmente sfiorando la possibilità di arrivare al contatto fisico. La situazione è poi tornata alla normalità.

Impostazioni privacy