Italiano presenta il match: “Partita tosta”, poi il grande elogio alla Juve

Le parole del tecnico dei Viola ai canali ufficiali del club.

Vigilia del match tra Fiorentina e Juventus che nella serata di domani si sfideranno per l’undicesima gara di campionato, all’Artemio Franchi. I bianconeri cercheranno di proseguire la propria striscia di risultati utili consecutivi, uscire da Firenze senza avere le ossa rotte è l’obiettivo primario della squadra di Massimiliano Allegri.

La Vecchia Signora dovrà consolidare il posizionamento tra le prime quattro della classifica, ritornare in Champions League rappresenta una necessità. I precedenti in terra toscana sono decisamente equilibrati, nelle ultime tre partite la Juve ha ottenuto rispettivamente una vittoria, una sconfitta e un pareggio.

Le dichiarazioni di Vincenzo Italiano in conferenza stampa

Ad un giorno di distanza dall’inizio della gara, sono arrivate le dichiarazioni di Vincenzo Italiano. L’allenatore della Fiorentina ha parlato ai microfoni ufficiali della società, di seguito quanto espresso:

“Il primo pensiero va alle famiglie colpite dall’alluvione, chi ha perso i propri cari, a chi è senza luce e acqua. Siamo profondamente colpiti da quanto sta succedendo, diamo il nostro abbraccio a chi soffre”.

Vincenzo Italiano parla alla vigilia del match con la Juventus, SpazioJ (ANSA)

“Sappiamo quanto è importante questa partita, aver incontrato i nostri tifosi in allenamento ci sarà una spinta per vincere la gara. Dovremo reagire alle due sconfitte per tornare a correre in campionato. Mi aspetto una partita difficile, affrontiamo una squadra capace di mettere in difficoltà chiunque. Spero che lo stadio ci trascini, con la Juventus i pericoli arrivano da qualsiasi parte ma noi dobbiamo pensare a noi stessi”.

Parole di grande ammirazione nei confronti della formazione piemontese, volte a mettere in guardia i propri giocatori e a caricare – il già infernale – ambiente fiorentino: Fiorentina Juventus ci regalerà grande spettacolo.

 

Impostazioni privacy