Calciomercato Juventus, Giuntoli prepara il doppio colpo: pronto l’assalto

La Juventus vuole rimpinguare il reparto di centrocampo già dal mercato di gennaio. Per far fronte alle squalifiche di Fagioli e Pogba, Giuntoli ha in serbo il doppio colpo in entrata.

Poche ore a Milan-Juventus. Le due squadre si preparano ad affrontare il big match con i giocatori contati: tante le assenze da una parte e dall’altra. Tuttavia pare la Vecchia Signora la formazione maggiormente penalizzata dagli infortuni. Scelte obbligate per Allegri, che dovrà fare a meno di vari giocatori in ogni reparto.

Assenze già preventivate quelle di Fagioli Pogba. L’azzurro sarà sostituito da un “adattato” Mckennie, ormai abituale nel ruolo di esterno di destra, ruolo che sarà ricoperto da Weah. Guardando anche a lungo andare, la mediana rimane probabilmente la zona del campo maggiormente colpita da squalifiche e guai fisici. Ciò impone un intervento immediato sul mercato alla dirigenza bianconera, già a partite dalla sessione invernale.

Juventus, il piano di Giuntoli: doppio acquisto in mediana

Come riportato da Calciomercato.com, il nome più in voga in casa Juventus è quello di Pierre-Emile Højbjerg. Giuntoli sta meditando l’assalto al centrocampista in rotta con il Tottenham come primo regalo del nuovo anno per mister Allegri. La pista danese rimane tuttavia complicata poiché Levy non cede il fianco al prestito proposto dal club bianconero e la concorrenza dell’Atletico Madrid, con cui il classe 1995 ha già l’accordo verbale, rimane parecchio agguerrita. Il piano B del direttore sportivo si chiama Kephren Thuram, già adocchiato in precedenza.

Giuntoli prepara l'assalto su Thuram
Thuram nel mirino della Juventus per giugno – ANSA – spazioj.it

Per il figlio d’arte la Juve potrebbe farsi sotto per giugno, con la “buona parola” di papà Lilian. Il prezzo ora è inferiore ai 40 milioni richiesti in passato dal Nizza Giuntoli conta di convincere il francese a raggiungere il fratello Marcus in Serie A.

 

Impostazioni privacy