Vlahovic o Lukaku, chi è più difficile da marcare? Risponde Barzagli!

In occasione del Festival dello Sport di Trento, grande spazio ai più importanti protagonisti di sport fra passato e presente fra cui la leggenda bianconera Barzagli, a cui è stato chiesto un parere fra Vlahovic e Lukaku.

Dallo spettacolare teatro dei 100 anni della famiglia Agnelli al Festival dello Sport di Trento: Andrea Barzagli, in pochi giorni, ha avuto molteplici occasioni per parlare della sua Juventus. Una ‘storia di un grande amore’ che, ancora oggi, riempie il petto dell’ex difensore della BBC bianconera. E come dimostrato in maniera particolare lo scorso martedì, quando ha vestito la nuova maglia a strisce in occasione della grande festa di Club al Pala Alpitour.

Non solo gesti tecnici e magie in campo. Anche dagli spalti, o meglio, sui palchi italiani, Barzagli risponde sempre presente alle domande e alle curiosità di tifosi e giornalisti, proprio come accaduto poco fa a Trento. Domanda, una in particolare, che ha catturato l’attenzione di ogni tifoso, visti i precedenti estivi bollenti.

Le parole di Barzagli su Vlahovic e Lukaku

Che Dusan Vlahovic e Romelu Lukaku siano stati i protagonisti indiscussi del mercato bianconero, non è una novità. L’ex numero 19 Bianconero, tuttavia, non ha commentato di certo il naufragio della trattativa.

Barzagli, infatti, ha prestato la voce ad una domanda ben precisa, che riguarda l’aspetto fisico e tecnico dei due attaccanti. L’interrogativo è chi sia più difficile marcare fra Vlahovic e Lukaku. E questa è stata la sua risposta:

Sono due giocatori che fanno la punta centrale ma sono un pelo diversi. Lukaku ha un aspetto fisico che in Italia sposta molto gli equilibri. Vlahovic è un ragazzo giovane, voglioso, con una giusta mentalità, diamogli tempo. Di prospettiva comunque Vlahovic ha più di Lukaku.

Vlahovic o Lukaku, chi è più difficile da marcare? Risponde Barzagli!
Dusan Vlahovic -(ANSA)- SpazioJ.it

Una chiosa che vale come una vera e propria sentenza. Dall’amletica diatriba su chi possa incidere maggiormente, ecco che per la leggenda del calcio italiano e bianconero esce un vincitore. Proprio quello su cui i tifosi bianconeri, in effetti, hanno puntato tutto.

Impostazioni privacy