Juve, colpo a parametro zero: Giuntoli punta un nome a sorpresa

Il dirigente sportivo bianconero pensa al nuovo innesto, l’affare potrebbe finalizzarsi già nel mese di gennaio.

Giorni di incredibile baraonda in casa Juventus. Dopo la vicenda legata alla positività al doping di Paul Pogba, un’altra grana si è abbattuta a Torino con il coinvolgimento di Nicolò Fagioli nel caso scommesse. Al momento, si tratta dell’unico calciatore della rosa juventina ad essere tra i protagonista dell’incredibile circostanza ma attenzione perché presto la situazione potrebbe evolversi – in negativo – per i bianconeri. La Vecchia Signora dopo il tumultuoso accaduto dello scorso campionato, che ha portato ad una significativa penalizzazione, sembra non trovare alcuna pace fuori dal campo.

Inevitabilmente, i tifosi zebrati soffrono – e non poco – tutte le vicissitudini che circondano l’ambiente juventino. L’obiettivo primario per Massimiliano Allegri e la sua squadra è quello di regalare soddisfazioni in campo ai propri sostenitori, a partire dalla trasferta di domenica prossima a San Siro. La Juventus affronterà la capolista del campionato, il Milan, nella speranza di ottenere un successo che l’avvicini alle primissime posizioni di classifica. Ci sarà bisogno di una partita impeccabile, i rossoneri puntano fortemente a laurearsi Campioni d’Italia e l’allenatore livornese dovrà preparare al meglio il confronto con la sua ex squadra.

Juventus, occhi puntati su Tiago Djalò del Lille

L’arrivo di Cristiano Giuntoli in dirigenza si è rivelato essere di fondamentale importanza per la Juventus che, oltre ad aver messo a segno splendide cessioni dei numerosi esuberi, ha decisamente abbassato il tetto ingaggi ai fini di avviare una campagna di sostenibilità economica del club. Tuttavia l’ambiente di fede juventina si aspetta colpi da maestro dal ds ex Napoli, il solo arrivo di Timothy Weah non soddisfa, ma ben presto la situazione potrebbe cambiare.

La Juve cerca un difensore
La Juventus pensa al portoghese Tiago Djalo, SpazioJ (ANSA)

Infatti, come riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la società piemontese starebbe pensando a nuovi innesti per il centrocampo – necessari in vista della sospensione di Pogba e l’imminente squalifica per Fagioli – da regalare ad Allegri. Del resto, si presta attenzione anche sul reparto difensivo con Tiago Djalo e Mario Hermoso sullo sfondo. La partenza di Alex Sandro potrebbe risultare decisiva per l’arrivo di un nuovo centrale in maglia zebrata, con il portoghese in vantaggio sullo spagnolo. Djalo è alle prese con l’ultimo iter riabilitativo post intervento ai legamenti del ginocchio, la volontà di Giuntoli è quella di ‘prenotarlo’ in attesa della scadenza del contratto con il Lille, fissata il prossimo 30 giugno.

Impostazioni privacy