Italia-Malta, decisione a sorpresa su Gatti

È partito il conto alla rovescia per il fischio d’inizio di Italia-Malta, sfida per le qualificazioni a Euro2024. A poche ore dalla gara Spalletti ha preso una decisione a sorpresa.

Dopo una settimana turbolenta alimentata dallo scandalo scommesse è (finalmente) tempo di pensare al campo. Allo stadio “San Nicola” di Bari scende in campo la Nazionale di Luciano Spalletti, che affronterà Malta nella settima giornata del girone di qualificazione ad Euro2024.

All’Italia è richiesta una vittoria sonora con tanti gol di scarto per compiere un altro scatto importante verso la Germania, anche in vista dello scontro di martedì contro l’Inghilterra “Wembley”. A poche ore dal fischio d’inizio il tecnico ex Napoli ha preso una decisione sorprendente in vista del match di stasera.

Verso Italia-Malta, Gatti in tribuna: il motivo

Non sarà della partita Federico Gatti, che seguirà la gara dalle tribune dell’impianto barese. L’allenatore toscano ha infatti deciso di escludere il difensore della Juventus per scelta tecnica.

Decisione a sorpresa di Spalletti su Gatti
Spalletti esclude Gatti dai convocati per Italia-Malta

Il tutto è certificato dal fatto che nella lista degli arruolati da Spalletti il centrale bianconero è l’unico senza numero di maglia. Vengono smorzati quindi l’orgoglio e la soddisfazione dell’ex Frosinone per aver ricevuto la prima chiamata dal nuovo commissario tecnico.

Impostazioni privacy