Calciomercato Juve, Giuntoli piazza il rinnovo: sorpresa tra i tifosi

Terminato il mercato è tempo di discutere di rinnovi per i componenti della rosa juventina. È già pronto un rinnovo inaspettato che Giuntoli è pronto a firmare assieme al diretto interessato, in scadenza nel 2024.

Dati alla mano, l’avvio della stagione corrente è il migliore per la Juventus dal ritorno di Max Allegri sulla panchina bianconera. In tre gare la Vecchia Signora ha totalizzato sette punti su nove disponibili, sbancando i campi di Udine ed Empoli con l’unico neo del pareggio casalingo contro il Bologna. La formazione bianconera ha dato ottimi segnali nonostante il pari con il Bologna.

Un avvio promettente per la Juve, che si appresta ad affrontare la Lazio nel primo big match di questo campionato. Contro i biancocelesti di Maurizio Sarri i bianconeri avranno bisogno della miglior difesa, che in questa partenza si è rivelata un punto di forza. La porta difesa prima da Szczesny e successivamente da Perin è stata bucata dal solo Ferguson, mentre è rimasta indenne nelle restanti partite disputate. Una nota di merito per una difesa ormai consolidata dal duo brasiliano Danilo-Bremer, affiancati a turno da Alex Sandro Gatti.  

Anche nell’annata scorsa il terzetto si è spesso fatto valere chiudendo ogni spazio e terminando le sfide senza subire gol. Ancora inoperoso Daniele Rugani, finora mai impiegato dal tecnico livornese. Dopo l’addio di Leonardo Bonucci, il numero 24 completa il reparto arretrato come quinto componente ma per il campo c’è ancora da attendere

Juventus, rinnovo a sorpresa: potrebbe firmare a breve

L’ex Empoli rappresenta la prima alternativa a Bremer e non è escluso che Allegri possa presto concedergli spazio per far rifiatare il brasiliano. Il mister juventino ha infatti dimostrato nelle prime tre apparizioni di fare affidamento anche sulle alternative. Un ulteriore conferma della fiducia sul classe 1994 potrebbe essere certificata dal rinnovo che la dirigenza potrebbe proporgli a breve, come affermato da Filippo Bonsignore di Tuttosport.

Il contratto di Rugani scadrà nel giugno 2024 ma il prosieguo dell’avventura in bianconero non è più un’ipotesi remota. Per il difensore è pronto un prolungamento, ma a condizioni diverse.

Rugani vicino al rinnovo con la Juventus
Si tratta per il rinnovo di Rugani – ANSA – spazioj.it

In casa Juventus è in corso un processo di razionalizzazione dei costi per contenere le spese: la politica del club potrebbe riguardare da vicino anche il rinnovo del centrale, il quale, al momento, percepisce uno stipendio da 3,5 milioni (6,5 lordi). Cifre che la dirigenza juventina ritiene elevati per una riserva: nei prossimi giorni è previsto un incontro tra le due parti per stabilire i nuovi parametri dell’accordo.

Gestione cookie