Berardi alla Juve, blitz di Giuntoli: offerta al Sassuolo

Ore incandescenti in casa Juve, con il direttore sportivo Cristiano Giuntoli che tenta l’affondo di mercato agosto per portare in bianconero Domenico Berardi. Le ultime sull’offerta.

La Juventus e Domenico Berardi sembrano ora più vicini che mai. Dopo l’interesse mostrato dalla società bianconera verso il numero 10 neroverde, per la prima volta ufficialmente è arrivato anche il sì del giocatore per lasciare il Sassuolo.

La Juventus sembra puntare molto sul 29enne calabrese, grazie al quale Massimiliano Allegri passerebbe ad un 343 (puntando così anche su Chiesa e Vlahovic, due nomi altrettanto caldi di questa sessione di mercato), abbandonando così definitivamente il precedente 352.

Berardi-Juve: le possibili cifre dell’operazione

La trattativa, tuttavia, ancora non sembra voler decollare. Secondo quanto riportato poco fa da Sportitalia, infatti, le due società stanno affrontando la questione in maniera differente, senza riuscire a trovare un accordo, sebbene il giocatore si senta adesso pronto per una nuova avventura in un top club.

Berardi-Juventus: Giuntoli tenta l'affondo definitivo. Le ultime sulle cifre
Domenico Berardi -(ANSA)- SpazioJ.it

Il Sassuolo valuta il suo gioiello 28-30 milioni di euro, bonus compresi. Una cifra ritenuta fin troppo elevata dai bianconeri: Cristiano Giuntoli, infatti, punterebbe invece a portare Berardi alla Vecchia Signora per un massimo di 22-23 milioni più una contropartita tecnica.

C’è un nodo economico da sciogliere, ma la cui risoluzione potrebbe verificarsi il prima possibile, visto l’imminente inizio di campionato.

I commenti sono chiusi.

'); }); return; }, add : function(_this){ var _that = jQuery(_this); if (_that.find('p.cpwp-excerpt-text').height()