Fatta per Zakaria al Monaco: la mossa della Juventus

Un’avventura già da tempo giunta ai titoli di coda per Zakaria alla Juventus. Dopo il rientro alla Continassa lo scorso luglio, ecco il suo nuovo approdo e le ultime novità sulle visite mediche con il Monaco.

Un amore forse mai sbocciato, quello fra la Juventus e Denis Zakaria. Arrivato in bianconero nel gennaio 2022, per il classe 1996 solo 15 presenze totalizzate fra Serie A, Coppa Italia e Champions League. A segno un goal e un assist nei 945 minuti sul campo di gioco, un rendimento un pò sotto le aspettative per la società torinese che tanto aveva insistito con il Borussia Mönchengladbach per portarlo alla Continassa.

Per questo motivo, la Juventus aveva optato per una crescita del centrocampista in Premier League: a settembre 2022 arriva al Chelsea in prestito sino a giugno 2023. Ma anche presso i Blues il rendimento non è stato molto propizio: 599 minuti di gioco per un totale di 11 partite e un solo goal.

Rientrato alla Continassa dal prestito lo scorso luglio, la Vecchia Signora si è subito mossa in vista del suo mercato in uscita, di cui un perno fondamentale è sempre stato Zakaria. Diverse le offerte provenienti da tutta Europa, specie da Inghilterra e Francia, ma tra le pretendenti ha avuto la meglio il Monaco.

Zakaria-Monaco: i dettagli sul nuovo colpo di mercato

Infatti, secondo quanto riportato da Nicolò Schira sul suo canale Twitter, Denis Zakaria è atteso nelle prossime ore per sostenere le visite mediche e per firmare il nuovo contratto con il Monaco.

Denis Zakaria al Monaco: le cifre e tutti i dettagli contrattuali
Denis Zakaria -(ANSA)- SpazioJ.it

Nelle casse della società bianconera entreranno 23 milioni di euro (bonus inclusi). Inoltre, la Juventus ha diritto a un 5% sulla futura rivendita dello svizzero.

Impostazioni privacy