Calciomercato Juventus, McKennie verso il Leeds: fissato il prezzo del cartellino!

La Juventus, dopo la questione inerente alle plusvalenze e alla penalizzazione di 15 punti in classifica, sta provando ad operare sul mercato, sia in entrata che in uscita.

Allegri ha dato il via libera alla cessione del centrocampista statunitense Weston McKennie, che in questo avvio di stagione ha trovato poco spazio nell’11 titolare del tecnico bianconero, complice anche il buon rendimento dei giovani.

McKennie, la Juventus chiede 30 milioni per la cessione!

Come rivelato dalla stampa britannica (leeds-live.co.uk),sul giocatore statunitense c’è il Leeds, squadra di Premier League. McKennie avrebbe dato il via libera al suo trasferimento, complice le parole spese con il tecnico e il centrocampista Tyler Adams, suoi connazionali.

McKennie Juventus Cessione

La Juventus ha fissato il prezzo del cartellino a 30 milioni, ma la società inglese è arrivata ad offrirne 20.

LEGGI ANCHE:  Aumento di capitale e rinnovi, la Juventus ha le idee chiare: il piano per il futuro

I dialoghi tra le due squadre proseguono, con l’agente di Weston che è volato in Inghilterra. L’intenzione del Leeds di portare McKennie a Londra è molto forte, e spera di chiudere l’affare prima della fine della sessione estiva di mercato.

Di Marzio: “Prima offerta del Leeds, ma non basta”

AGGIORNAMENTO ORE 23.30- Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio nel corso della trasmissione Calciomercato- L’originale in onda su Sky Sport, il Leeds ha fatto la sua prima offerta ufficiale per Mckennie pari a ben 28 milioni di euro. Tale sforzo però ancora non basta dato che la Juventus pretende 35 milioni per accettare una sua cessione.

Tale differenza (pari a 7 milioni) potrebbe però essere colmata aumentando leggermente la base fissa e aggiungendo qualche bonus. Il giocatore avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento.

Alice Bonora

Sei qui: Home » Calciomercato Juventus » Calciomercato Juventus, McKennie verso il Leeds: fissato il prezzo del cartellino!