Juventus, Maehle subito a gennaio? La formula dell’operazione

La società bianconera sta iniziando a sondare qualche profilo interessante in vista della sessione di calciomercato invernale.

Cuadrado, De Sciglio, Alex Sandro e Danilo non bastano: la Juventus ha estremamente bisogno di trovare un laterale difensivo in vista del rientro della sosta dal Mondiale.

Maehle già a gennaio?

Maehle già a gennaio? La formula per chiudere la trattativa

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport Joakim Maehle è il profilo preferito dalla dirigenza bianconera e, quindi, l’obiettivo numero uno per il mercato di riparazione.

Il calciatore in forza all’Atalanta è in questo momento impegnato con la sua nazionale nel Mondiale in Qatar anche se, a livello di rendimento, non ha vissuto un ottimo inizio di stagione. La Juventus confida di chiudere la trattativa con la formula del prestito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:  Niente Salernitana-Juve per Bonucci: fissata la data del rientro

Maehle piace molto ad Allegri per le sue buone doti di posizionamento in campo ma, anche, perché è un giocatore con già buona esperienza europea alle spalle.

La trattativa deve ancora entrare nel vivo, proprio per questa ragione non bisogna ancora escludere la pista che porterebbe a Karsdorp della Roma.

Sei qui: Home » Calciomercato Juventus » Juventus, Maehle subito a gennaio? La formula dell’operazione