Sei qui: Home » News » Il Brasile vince, Alex Sandro alza la voce: risposta a chi criticava la sua convocazione!

Il Brasile vince, Alex Sandro alza la voce: risposta a chi criticava la sua convocazione!

La rinascita della Juve nell’ultimo periodo è coincisa con la ritrovata verve di Alex Sandro.

Il difensore brasiliano, dopo un paio di stagioni in cui non ha mostrato il meglio del suo repertorio, è tornato su buoni livelli nell’ultimo mese conquistando così anche un posto nel Brasile di Tite.

Oggi nella vittoria contro la Serbia si è disimpegnato bene, sfiorando anche il gol con un gran tiro dalla distanza.

Alex Sandro Brasile convocazione

Alex Sandro: “La fiducia passa attraverso il lavoro”

Il terzino della Nazionale carioca al termine di Brasile-Serbia ha detto la sua in mix zone:

La fiducia passa attraverso il lavoro: se svolgiamo bene ciò che proviamo in allenamento riusciamo a portarlo anche in partita e questo genera fiducia.

Stiamo insieme da parecchio, la nostra è una preparazione lunga.

Sono contento anche quando vedo che chi entra dalla panchina riesce a cambiare la partita“.

Alex Sandro dopo Brasile-Serbia: “Qui grazie al duro lavoro”

Il difensore della Juventus ha risposto anche a chi lo ha criticato negli ultimi tempi:

LEGGI ANCHE:  La Juve trema, due big inglesi su Vlahovic: la bomba dall'Inghilterra!

In questi anni ho combattuto, ecco perché sono qui.

Ho lottato ieri, il mese scorso: si tratta di un lavoro di lunga data.

In Nazionale sono stato aiutato da gente come Marcelo e Filipe Luis, adesso è il mio momento e farò tutto per dare il massimo”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI