Sei qui: Home » News » Rabiot scatenato tra Juve e Nazionale, arriva la provocazione: “Gioca bene perché cerca un nuovo contratto”

Rabiot scatenato tra Juve e Nazionale, arriva la provocazione: “Gioca bene perché cerca un nuovo contratto”

Continua il momento d’oro di Adrien Rabiot. Dopo le ottime ultime prestazioni con la maglia della Juventus questa sera il centrocampista ha cominciato al meglio il suo Mondiale con la Francia, segnando il gol dell’1 a 1 e servendo anche l’assist per Giroud per il momentaneo vantaggio contro l’Australia.

L’ex Paris Saint Germain è in uno stato di forma mai avuto in carriera con questa continuità: una buona notizia per Massimiliano Allegri.

Il classe 1995 però rimane in scadenza di contratto e non ha ancora trovato un accordo per il rinnovo con il club bianconero. Il Mondiale potrebbe essere un’occasione per mettersi ulteriormente in mostra, aumentando le pretese di ingaggio per un possibile prolungamento.

Juventus Rabiot contratto

Ad ipotizzare questo scenario è stato il giornalista di Sportitalia Tancredi Palmeri che sul suo profilo twitter ha così ironizzato:

LEGGI ANCHE:  Inchiesta Prisma, condizionata la borsa: cosa sta accadendo alla Juventus

“Come gioca bene Rabiot adesso che deve farsi il contratto”.

La scorsa estate il numero 25 bianconero aveva rifiutato la corte del Manchester United a causa del mancato raggiungimento della cifra chiesta.

Ora la Juventus dovrà capire fino a quanto varrà la pensa spingersi per quello che si sta finalmente rivelando il calciatore dalle grandi prospettive intravisto con la maglia dei parigini.