Sei qui: Home » News » Allegri: “Dobbiamo fare una grande prestazione”, poi la risposta su Milik e Bonucci!

Allegri: “Dobbiamo fare una grande prestazione”, poi la risposta su Milik e Bonucci!

Torna un grande classico della Serie A. Domani alle 18, a San Siro, è in programma Milan-Juventus, big-match della 9a giornata. La squadra di Pioli, quarta in classifica e reduce dalla sconfitta per 3-0 contro il Chelsea in Champions, ospitano i bianconeri (settimi a quota 13), forti delle vittorie ristoratrici contro Bologna in campionato e Maccabi Haifa in Champions. Queste le parole di Allegri in vista di Milan-Juventus.

Allegri Milan Juventus

Il Milan si affronta come sempre. Giochiamo contro i campioni d’Italia e domani sarà una partita più difficile del solito. Loro vengono da una sconfitta e vorranno rifarsi: ci sono tutte le condizioni per poter far bene. In trasferta al momento non abbiamo ancora vinto, speriamo sia domani la prima volta. In questo momento c’è solo da fare i risultati”.

SU MILIK e BONUCCI – “Bonucci rientrerà, Milik sta molto meglio e quindi dovrebbe essere a disposizione per giocare.

SULLE PARTITE “Noi abbiamo sbagliato con la Salernitana indipendentemente dall’errore che c’è stato. Tre punti ci avrebbero cambiato la classifica, quindi la cosa importante è dare continuità ai risultati. Loro hanno una squadra forte di grande tecnica e velocità: hanno Leao che è molto bravo. Dobbiamo fare una grande prestazione per uscire con punti a San Siro”.

SU RABIOT – “Rabiot rinnovo? Parlare ora di mercato è presto: dobbiamo pensare una alla volta da ora fino al 13 novembre. Sulla fascia sinistra loro sono molto bravi a creare occasioni“.

LEGGI ANCHE:  Paura Juventus: si rischia l'esclusione dalle competizioni UEFA!

KOSTIC – “Kostic terzino? Momentaneamente è molto difficile, bisognerebbe farcelo giocare, ma in futuro non si sa mai”.

SU PIOLI – “Faccio i complimenti a Pioli per lo scudetto vinto lo scorso anno e per il lavoro che sta facendo”.