Sei qui: Home » News » Juventus, spunta il retroscena: Arnautovic non è arrivato per un motivo

Juventus, spunta il retroscena: Arnautovic non è arrivato per un motivo

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport svela un retroscena sul perchè, in estate, Marko Arnautovic, centravanti austriaco in forze al Bologna, non ha indossato la casacca della Juventus.

Come riferito da quotidiano, l’attaccante classe 1989 non è arrivato alla corte di Allegri perchè aveva manifestato la chiara intenzione di giocare titolare.

La Juventus non poteva garantirgli il posto da titolare fisso, vista la presenza in rosa di Vlahovic, numero 9 della Juventus. Proprio per questo motivo la Juve ha deciso di prendere su Milik. 

LEGGI ANCHE:  Juve, Cherubini ai saluti: il nuovo ds potrebbe arrivare dalla Serie A
Arnautovic Bologna Juventus

Arek Milik torna a disposizione questa sera, dopo il turno di squalifica scontato nell’ultima giornata a Monza, ed è pronto a riprendersi subito il suo posto da titolare in attacco in coppia con il serbo.

Allegri punta tanto sul polacco: in assenza di Di Maria dovrà prendere le sue veci dimostrandosi ispirato per permettere a Dusan Vlahovic di interrompere il suo digiuno da gol. La Juventus ha disperato bisogno di riscattarsi: il polacco potrebbe dare il via alla ripresa.