Danilo rivela: “Ce l’ha chiesto Allegri”, poi il messaggio sul secondo tempo

Il primo tempo di Juventus-Bologna finisce con il risultato di 1-0 per i bianconeri. La squadra di Allegri ha trovato il vantaggio allo Stadium grazie al primo gol juventino di Filip Kostic, assistito da Dusan Vlahovic, al contrario di quanto accaduto nell’ultima partita in Nazionale, con la Serbia.

Una prima frazione di gioco dai ritmi bassi, anche se il gol della Juventus è arrivato in contropiede grazie ad un recupero palla a centrocampo. Il Bologna non si è ancora reso pericoloso dalle parti di Szczesny, mentre la Juve ha avuto due altre occasione per segnare, con un colpo di testa di McKennie e un tiro da posizione ravvicinata, ma non angolato, di Milik, parato da Skorpuski.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juve, dalla Spagna tuonano: "Vlahovic-Real è possibile!"

Ecco le parole di Danilo a fine primo tempo. Il giocatore brasiliano, ai microfoni di DAZN ha spiegato cosa ha chiesto Allegri alla squadra e ha tracciato la via per il secondo tempo. L’ex Manchester City si è espresso in questo modo:

SU PRIMO TEMPO“Il Mister ci ha chiesto di essere più tranquilli palla al piede, ci siamo riusciti, ma ora ci mancano 45 minuti per chiudere la partita. Ora dobbiamo segnare, abbiamo avuto delle occasioni, abbiamo fatto bene e ora dobbiamo segnare il secondo gol e vincere la partita”

Sei qui: Home » News » Danilo rivela: “Ce l’ha chiesto Allegri”, poi il messaggio sul secondo tempo