Sei qui: Home » News » L’ex de Ligt al veleno, distrugge la Juventus: che critica sulla Champions League!

L’ex de Ligt al veleno, distrugge la Juventus: che critica sulla Champions League!

Intervenuto ai microfoni del canale olandese NOS, Matthijs de Ligt ha commentato nuovamente la sua esperienza con la Juventus terminata nell’ultima sessione estiva di calciomercato.

Il difensore, attualmente in forza al Bayern Monaco, ha evidenziato alcune differenze di mentalità tra i due club, soffermandosi in particolar modo sulla Champions League.

de Ligt Juventus Bayern Monaco

LE DICHIARAZIONI

JUVENTUS E CHAMPIONS LEAGUE – “Alla Juve mi sono divertito moltissimo, ma ho sentito che era giunto il momento per una nuova sfida. La Juve è un’ottima squadra, ma per me venire qui è stato un ulteriore salto di qualità. Penso solo che il Bayern abbia in termini di selezione e ambizione di vincere la Champions. Alla Juve questa sensazione l’ho avvertita di meno“.

LEGGI ANCHE:  Kulusevski si sbilancia: "C'è una gran differenza tra Allegri e Conte!"

SUL BAYERN – “Il Bayern Monaco è più vicino alla filosofia di ciò che il tecnico della nazionale vuole in campo. Ho giocato a malapena le prime tre partite perché sono arrivato con un ritardo nell’allenamento. In realtà era tutto ciò che mi hanno detto la prima settimana. Quindi sono davvero molto soddisfatto del mio tempo di gioco e di come stanno andando i primi due mesi“.