Sei qui: Home » News » “Non solo Allegri, un’altra persona andrebbe allontanata dalla Juventus!”, durissima accusa

“Non solo Allegri, un’altra persona andrebbe allontanata dalla Juventus!”, durissima accusa

La Juventus continua a trascorrere uno dei momenti più difficili della sua storia calcistica, con 2 sole vittorie conquistate in 9 gare stagionali, e il presentimento che il tracollo non sia affatto terminato.

L’ultima terribile prestazione in casa del Monza è soltanto uno dei tanti campanelli d’allarme che la società bianconera sta ricevendo in queste settimane.

Massimiliano Allegri sembra aver perso il controllo della situazione, la squadra sembra esserne consapevole, e con loro anche gli avversari che settimanalmente mettono sotto pressione la posizione del tecnico toscano.

I tifosi, attraverso i social media, inneggiano all’esonero di Allegri, timorosi di poter rivivere esperienze pregresse risalenti al 2011 con Delneri in panchina.

Nedved Allegri Juventus

Ma se da un lato i tifosi vorrebbero questo, dall’altro c’è chi non si accontenterebbe soltanto del suo esonero.

LEGGI ANCHE:  Mauro su Vlahovic: "Deve imparare da un grande del passato"

Stiamo parlando di Fabio Ravezzani – giornalista e conduttore televisivo – che, attraverso un tweet, ha commentato l’attuale situazione dirigenziale in casa Juventus, esortando i piani alti a prendere delle scelte anche su Nedved.

IL TWEET

Fossi nella Juve oltre all’esonero di Allegri prenderei seriamente in considerazione anche il licenziamento di Nedved. Perché allontanarlo? Perché una squadra in difficoltà ha bisogno di avere accanto un dirigente calmo, equilibrato e riflessivo nei momenti difficili. Tutto quello che lui non dimostra di essere in tribuna, figuriamoci negli spogliatoi e in sede“.