“Aver perso è solo colpa mia!”: Di Maria si scusa sui social

Durante la partita contro il Monza che ha visto la Juventus perdere per 1-0, Angel Di Maria è stato il protagonista di un gesto inaspettato al quarantesimo minuto.

L‘ex PSG avrebbe reagito in modo violento rispondendo ad un fallo ricevuto da Armando Izzo con una gomitata sul petto del giocatore. Questo gesto avrebbe portato Maresca a punire l’argentino con un cartellino rosso diretto per condotta violenta, il giocatore è stato costretto a lasciare il rettangolo di gioco lasciando la sua squadra in dieci.

Questo gesto ha sicuramente cambiato il corso della partita o per lo meno lo ha resa senza dubbio ancora più complicata.

JuventusMonza DiMaria Scuse
JuventusMonza DiMaria Scuse

El Fideo rischia infatti uno stop di due giornate, proprio per il suo gesto che ha messo in difficoltà tutta la squadra, Di Maria nel post partita ha voluto pubblicamente fare le sue scuse a tutti i tifosi e ai suoi compagni scrivendo due righe sul suo profilo personale Instagram.

Queste le scuse:

“Voglio scusarmi con tutti per questa reazione inappropriata che ho avuto sul campo. Aver lasciato la squadra con uno in meno in un momento così difficile del campionato ci ha fatto perdere la partita. Aver perso è solo colpa mia. Mi dispiace così tanto. Sono un professionista ma anche un essere umano che commette errori e sa riconoscerli”.

Tatiana Digirolamo

Impostazioni privacy