Sei qui: Home » News » Locatelli: “Sento più responsabilità, ma sono qui per questo. Elkann ci ha fatto una richiesta”

Locatelli: “Sento più responsabilità, ma sono qui per questo. Elkann ci ha fatto una richiesta”

Al termine della sfida amichevole di Villar Perosa vinta dalla Juventus grazie ad un suo gol, il centrocampista Manuel Locatelli ha concesso un’intervista in Mixed Zone, parlando prima di tutto della giornata vissuta in compagnia dei tifosi: “Quella di oggi è stata una giornata speciale, in famiglia, oggi l’ho assaporata dopo che la guardavo da piccolo ed è stata una cosa emozionante“.

LA JUVE FA SUL SERIO – “In campo stiamo provando alcune cose così il mister poi deciderà. A me piace giocare davanti alla difesa, ma anche più avanti per provare la conclusione, credo ci siano buone indicazioni. Sento maggiore responsabilità, ma sono venuto qui per questo ed è giusto che me la prenda“.

LEGGI ANCHE:  Arthur al Valencia? Gattuso fa chiarezza: l’annuncio in conferenza

IL PRIMO GOL A VILLAR PEROSA – “Per i tifosi è una giornata speciale, loro sono molto felici e questa è una cosa bella“.

Juve Locatelli Serie A

LE DIFFERENZE CON LA SCORSA STAGIONE – “Stiamo cercando di dominare più la partita, provando ad avere un po’ più di palleggio, ci stiamo provando e ci stiamo mettendo impegno, ma è più importante che ci riesca in campionato che in amichevole“.

I NUOVI ARRIVATI – “Bremer si vede subito che è molto forte, Di Maria e Pogba sono diversi, loro sono dei campioni“.

LA RICHIESTA DI ELKANN – “Elkann ci ha chiesto di vincere lo scudetto, come qualsiasi tifoso della Juventus“.

Gabriella Ricci