Sei qui: Home » News » Callagher attacca Cristiano Ronaldo: “Non è più il giocatore che era. Non lo vuole più nessuno!”

Callagher attacca Cristiano Ronaldo: “Non è più il giocatore che era. Non lo vuole più nessuno!”

Periodo non felicissimo per l’ex campione bianconero Cristiano Ronaldo. Dopo una stagione fatta di alti e bassi, di certo non una delle sue, arriva la polemica di qualche giorno fa in cui avrebbe abbandonato lo stadio dopo il primo tempo tra Manchester United e Rayo Vallecano.

Getty Images, Cristiano Ronaldo

A parlare, in maniera piuttosto dura, del campione portoghese, ci pensa l’ex difensore del Liverpool Jamie Carragher, oggi noto commentatore televisivo in UK.

Ai microfoni di Sky Sports, Carragher ha detto: “Ho sempre saputo che si sarebbe arrivati a questo punto. Anche se Cristiano ha fatto bene per un anno, ha firmato un biennale con opzione per un altro anno, cosa in cui non ho mai creduto, perché Cristiano non è il secondo violino di nessuno”.

Quest’anno compirà 38 anni, è un grande goleador ma non è più il giocatore che era. Nessuno lo vuole in Europa e non sono nemmeno sicuro che lo voglia anche Ten Hag al Manchester United, così come non sono sicuro che nello spogliatoio sia benvoluto”.