Sei qui: Home » Copertina » Allegri: “Scudetto? Sarà difficile. L’anno prossimo dovremo provare a farlo!”

Allegri: “Scudetto? Sarà difficile. L’anno prossimo dovremo provare a farlo!”

Conclusa l’amichevole contro la Juventus Under 23, il mister Massimiliano Allegri ha rilasciato alcune parole in vista della nuova stagione. Tra i temi toccati troviamo il mercato e la lotta scudetto.

allegri intervista juventus

Queste le sue parole, raccolte da un nostro inviato: “Oggi è una giornata toccante, ricorda la storia della Juventus. Per i nuovi giocatori, venire qui e capire cosa è la Juventus è importante. La passione, la voglia, il sacrificio di raggiungere degli obiettivi è il DNA della squadra.

Alla prima giornata avremo un po’ di infortuni e squalifiche, numericamente ci mancherà qualcosa ma in qualche modo faremo. L’obiettivo è finire la settimana nei migliori dei modi, giochiamo domenica contro l’Atletico Madrid e poi da mercoledì penseremo al Sassuolo. Abbiamo lavorato bene fino ad ora.

Mercato? La società è sempre vigile, è normale che da un giorno all’altro non possiamo fare chissà che operazione. Per ora abbiamo fatto un ottimo mercato, con gli arrivi di Bremer, Pogba, Di Maria, Gatti. La rosa è competitiva, abbiamo alzato il livello.

Per quanto riguarda Pogba io non sono medico, è stata scelta la via della terapia e io spero di averlo a disposizione il prima possibile. Diverse squadre si sono rinforzate: Inter, Milan e Roma sono tre squadre molto più forti dell’anno scorso, vincere il campionato sarà molto difficile, bisognerà lavorare bene.