Sei qui: Home » News » Il Chelsea vuole il bianconero: la Juve ha deciso

Il Chelsea vuole il bianconero: la Juve ha deciso

Fino a qualche settimana fa, il centrale di difesa olandese Matthjis De Ligt sembrava uno degli “incedibili” della Juventus.

La società ha sempre rassicurato i tifosi riguardo alla sua posizione e all’importanza dell’ex Ajax nel progetto dei bianconeri. Ma ora la situazione sembra essere cambiata in maniera importante.

Dopo l’incontro di ieri tra l’agente del giocatore, ovvero l’avvocato Rafaela Pimenta, e la dirigenza juventina, De Ligt non è mai stato così vicino a lasciare Torino. Il motivo? Le diverse posizioni riguardanti il rinnovo di contratto del difensore olandese, in scadenza nel 2024.

de Ligt
De Ligt rinnovo Juve

Proprio per questo motivo le molte ammiratrici del giocatore si stanno interessando alla situazione, provando a scipparlo alla squadra bianconera. In caso di mancato accordo di rinnovo, infatti, la Juve si vedrà praticamente costretta a vendere De Ligt in questa finestra di mercato, se vuole cederlo a prezzo pieno.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juve, non solo il Newcastle: un top club piomba su Rabiot!

Secondo il giornalista Romeo Agresti, c’è stato un primo contatto tra la Juve e il Chelsea. I Blues hanno infatti chiesto informazioni, in attesa che si verifichi una rottura totale tra De Ligt e i bianconeri

La posizione della squadra torinese è chiara: c’è la volontà di arrivare al rinnovo, ma occorre un segnale da parte del giocatore. Senza questo segnale, si possono aprire nuovi scenari.

Alessio Dambra