Sei qui: Home » News » Morata-Juve non è ancora finita: la mossa del club bianconero

Morata-Juve non è ancora finita: la mossa del club bianconero

Il reparto offensivo della Juventus, subirà uno scossone nel mercato estivo. Dopo gli addii di Dybala e Bernardeschi, anche la posizione di Kean e Morata è in bilico.

Tuttavia, tra la Juventus e Alvaro Morata potrebbe non essere finita qui.

Nei giorni scorsi, si è diffuso molto pessimismo sul riscatto dell’attaccante spagnolo dall’Atletico Madrid.

Il motivo è legato allo sconto sul cartellino richiesto dai bianconeri (disposti a pagare non più di 15 milioni), respinto dal club spagnolo (che non scende al di sotto dei 25-27 milioni di euro).

Alvaro Morata
Foto: Getty Morata Juventus Atletico Madrid

Ai microfoni di Sky Sport, l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio ha dato un aggiornamento sulla situazione Morata.

LEGGI ANCHE:  Juventus, Cambiaso subito in prestito: rimane in Serie A

LE PAROLE

“La partita tra Morata e la Juventus non è ancora chiusa. I bianconeri hanno comunicato che non riscatteranno lo spagnolo per 35 milioni, ma è probabile che venga fatto un nuovo tentativo con l’Atletico Madrid a cifre/condizioni diverse. Tutto dipenderà dalla valutazione del cartellino che farà il club spagnolo”.

L’attaccante spagnolo, dal canto suo, non ha mai nascosto la volontà di restare in bianconero (nonostante l’interesse dell’Arsenal e del Barcellona). Nei prossimi giorni sono attese novità.